17ENNE ACCOLTELLATO IN VIA FORIA, AL VIA PERIZIA SUL CELLULARE DI UN 13ENNE

La Procura dei Minorenni di Napoli ha acquisito la perizia eseguita sul cellulare di un tredicenne ritenuto coinvolto nell’aggressione di un  17enne accoltellato dal branco lo scorso dicembre in via Foria a Napoli . L’avvocato Carla Mazurelli, difensore del giovane, si è avvalso della collaborazione dell’ingegnere Carmine Testa, lo stesso professionista che ha eseguito le perizie per il caso di Tiziana Cantone, la giovane suicidatasi nel Napoletano dopo la diffusione su una chat di alcuni sui video hot.
L’analisi delle telefonate, dei messaggi via chat e dei post sui social dimostrerebbero, che  il ragazzino, legato da vincoli di parentela con una famiglia malavitosa, era in compagnia di altri minorenni e del coach.

Previous Maiori. Storie, luoghi e musica. Un week end in Costiera con OpenArt
Next San Giorgio a Cremano capitale del Fantasy . Dall'8 al 14 ottobre decine di eventi in Villa Bruno sul tema: "L'incontro con l'altro"

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

SEGRETERIA REGIONALE PD,ENTRA PIERO DE LUCA. CAMBIANO GLI EQUILIBRI. DIREZIONE REGIONALE IL 7 SETTEMBRE.

Piero De Luca entra nella segreteria regionale del PD per occuparsi prevalentemente dell’organizzazione della fase congressuale.  In una segretreria dove ci sono solo deputati e consiglieri regionali e dove mancano

Qui ed ora

MIGRANTI: LA NAVE IUVENTA E’ STATA SEQUESTRATA DALLA GUARDIA COSTIERA E CONDOTTA NEL PORTO DI TRAPANI, DI MAIO: ” SULLE ONG AVEVAMO RAGIONE”

Sarà condotta oggi  dalla Guardia Costiera nel porto di Trapani la nave Iuventa, sequestrata insieme a tutti i pc alla ong tedesca Jugend Rettet che effettuerà ricorso. I magistrati procedono a carico di ignoti

Qui ed ora

Trump pensa alle guerre stellari e armi nello spazio

Gli Stati Uniti stanno valutando la possibilità di uno spiegamento di armi nello spazio, inclusi laser e satelliti per intercettare missili nemici. Lo afferma un funzionario dell’amministrazione, secondo quanto riportato

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi