NAPOLI: PRESSO IL MUSEO ARCHEOLOGICO VA IN SCENA “IL NAPOLI DEL MITO”, MOSTRA SUGLI AZZURRI

In occasione della festa di San Valentino , la Società Sportiva Calcio Napoli ha organizzato  una promozione speciale chiamata  “2x1San Valentino” per le coppie che, in quella giornata, vorranno assistere alla mostra “Il Napoli nel Mito”, aperta dalle ore 9 alle 19.30, al Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

Un evento straordinario da non perdere per rivivere insieme i momenti più belli, suggestivi ed emozionati della storia azzurra. E per ripercorrere oltre 90 anni di immagini, trofei e campioni che ci hanno fatto innamorare del nostro Napoli, pronto a riscrivere pagine importanti del club azzurro

Promozione speciale “2×1” San Valentino. Nel giorno dedicato agli innamorati, regalati l’emozione e il brivido de “Il Napoli Nel Mito”.

Due cuori uniti dall’immenso battito azzurro, perchè l’amore per il Napoli è per sempre e dura fino all’eternità !

Previous SI E' VERIFICATO UN ATTACCO INFORMATICO DURANTE L'APERTURA DEI GIOCHI DI PYEOGNCHANG
Next ITALIA , OLIMPIADI INVERNALI :PRIMO ORO AZZURRO CON ARIANNA FONTANA !

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

Violenza sulle donne: le vittime ricorrono più agli ospedali che alle forze dell’ordine

Per cercare aiuto, le donne vittime di violenza tendono a rivolgersi più ai presidi sanitari che a quelli delle forze di polizia. Ad evidenziare questa tendenza,  un report dell’Osservatorio degli

Officina delle idee

PARIOTA:”GENERAZIONE Y, IL LAVORO CHE VERRA’.”

di Elio Pariota Nati tra il 1980 ed il 2000, attualmente si trovano nella fascia d’età 15-35 anni. Sono i Millennials, quelli della Generazione Y, giovani interamente formati e imbevuti

Officina delle idee

GIANNI PITTELLA:” FINE DELLA COALIZIONE CON LA DESTRA, APERTURA A CHI CONDIVIDE I NOSTRI VALORI PER UN’EUROPA SOCIALE, TRA CUI LE FORZE DEL TERZO SETTORE, E UN SERVIZIO CIVILE EUROPEO”

“Fine della grande coalizione con la destra, apertura a chi condivide i nostri valori per un’ Europa sociale, tra cui le forze del Terzo settore, e un servizio civile europeo“.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi