CAMPANIA ,RUBATI PC E TABLET NEL SALENTO

Nuovo furto in Campania !Infatti ,sono stati rubati 21 pc e 18 tablet dell’istituto scolastico “”don Salvatore Guadagno” di Mercato San Severino, nel Salernitano. Due persone di Somma Vesuviana (Napoli) sono state arrestate dai carabinieri perché accusate di essere responsabili del furto. I due, secondo la ricostruzione degli investigatori, si sono introdotti nella scuola dopo aver forzato il cancello d’ingresso e sono stati arrestati in flagranza mentre rubavano 21 pc e 18 tablet tenuti all’interno di armadi metallici.
Dopo il furto i due ladri si sono precipitati fuori: il primo è saltato giù dalla finestra del primo piano procurandosi alcune fratture ed è stato arrestato fuori dal plesso; il secondo è stato invece preso all’interno della stazione ferroviaria dove verosimilmente voleva prendere il primo treno e tornare a casa.

Previous Putin, "Il mondo sta sottovalutando il pericolo di una guerra nucleare"
Next Giulianello, inaugurato lo spazio giochi per bambini al parco “Verdeazzurro”

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Le nuove frontiere dell’assistenza ai Pazienti onco-ematologici Leucemia: attivato in Campania il programma “ConCura” Supporto infermieristico remoto dedicato a pazienti e caregiver

 È un “coaching terapeutico” a metà fra il reale e il virtuale che permette di accompagnare il paziente con leucemia linfatica cronica nel proprio percorso di cura. Il programma si

Qui ed ora

Gli hacker del Pentagono penetrano il sistema del Cremlino

Secondo la NBC i russi sarebbero i responsabili di violazioni a dati ed email dello staff della candidata Hillary Clinton. Per questo motivo il Pentagono, deciso a rendere pan per

Qui ed ora

Dopo Bologna il flash mob contro Matteo Salvini arriva in città

Il “movimento delle Sardine” si sta diffondendo rapidamente in molte città d’Italia. Nato da un gruppo di quattro amici, con idee in contrasto rispetto a quelle della destra italiana, l’evento

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi