9 LUGLIO : DALLA COSTRUZIONE DEL PONTE CARLO FINO ALLA VITTORIA DELL’ITALIA NEI MONDIALI

Il 9 Luglio  è  una data ricca di avvenimenti storici , politici , culturali ed anche sportivi, che hanno caratterizzato e resa importante questa giornata. Tra gli avvenimenti storici di maggiori rilievo , ricordiamo la costruzione del Ponte Carlo ,avvenuta a Praga nel 1357.Il fascino immortale del centro storico di Praga prende forma  forma nella seconda metà del XIV secolo, quando il re di Boemia Carlo IV divenne Imperatore del Sacro Romano Impero e spostò qui la capitale dell’impero. Una delle prime opere che commissionò fu la costruzione di un ponte che collegasse le due sponde del fiume Moldava. Incaricato del progetto l’architetto Petr Parler, il sovrano presenziò alla posa della prima pietra, di quello che sarebbe diventato uno dei luoghi simbolo della storia della città e il monumento più popolare in assoluto. Visitato da quattro milioni di turisti all’anno, il Ponte Carlo, lungo più di 500 metri e largo 10, conserva la struttura originaria in stile gotico, poggiante su 16 arcate. Cerniera tra la Città Vecchia e il quartiere di Malà Strana, ospita abitualmente artisti di strada, musicisti e piccole bancarelle. Altro avvenimento da ricordare ,anche se disastroso, è quello legato all’onda anomala del 1958 che si abbattè sulla baia di Lituya Bay ,nei pressi dell’Alaska . Lo straordinario evento, catalogabile come megatsunami, causa la morte di due persone oltre alla distruzione di due navi e allo sradicamento di alberi e suolo di un versante della baia. Tra gli tsunami più catastrofici del XXI secolo, si ricordano quello in Indonesia (230mila morti) del 2004 e quello in Giappone (15mila vittime) del 2011; quest’ultimo, scatenato da un sisma sottomarino di magnitudo 9.0 della scala Richter, provoca un disastroso incidente alla centrale nucleare di Fukushima.Infine , altro evento da rimarcare in ambito politico-storico , è legato all’indipendenza dell’Argentina.Posta sotto il giogo della dominazione spagnola, iniziata nel 1516, l’Argentina cominciò a sperare in un futuro di libertà quando all’inizio del XIX secolo vide diffondersi gli ideali della Rivoluzione francese e della Guerra di indipendenza americana. Ad essi si ispirò la Revolución de Mayo (“Rivoluzione di Maggio”) del 25 maggio 1810, data ancora oggi celebrata come la fine del dominio coloniale; in realtà per l’indipendenza vera e propria si dovette aspettare il 9 luglio del 1816, quando il congresso si riunì per la storica firma presso la Casa de Tucumán, nota anche come Casa de la Independencia. In ambito sportivo , avvenimento da sottolineare , soprattutto per il popolo italiano , è la vittoria dell’Italia ai Mondiali 2006 che si disputarono in Germania . Gli azzurri guidati da Marcello Lippi , effettuarono una cavalcata perfetta , con prestazioni da leggenda (contro i padroni di casa della Germania) ,fino ad arrivare in finale , dove gli azzurri batterono ai calci di rigore la Francia , aggiudicandosi la Coppa del Mondo !

Previous Pat di Caserta , rassegna di spettacoli e films “Dentro il giardino": giornata dedicata alla storia di Bob Dylan.
Next VIRGINIA: SCONTRI TRA GLI ADEPTI DEL KU KLUX KLAN E AGENTI DELLA POLIZIA, 23 ARRESTI

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

MATTEO ORFINI:”DIECI ANNI. IL PD PER L’ITALIA. PARLIAMONE.DA OGGI AD ASSISI.”

di Matteo Orfini Dieci anni dopo la nascita del partito democratico, nulla o quasi è rimasto uguale: non inItalia, non in Europa, non nel mondo. Il sistema politico italiano è

Approfondimenti

CASERTA , AL DUEL VILLAGE ARRIVA LA PROIEZIONE DEL DOCUFILM “TERRA BRUCIATA-SCORCHED EARTH “DI LUCA GIANFRANCESCO

Al Duel Village di Caserta, venerdì 20 aprile alle ore 10,30 proiezione esclusiva per giornalisti e autorità del docufilm ‘Terra Bruciata – Scorched Earth’ di Luca Gianfrancesco. Subito dopo la

Approfondimenti

GOOGLE SI STA ALLENANDO A VALUTARE LE FOTOGRAFIE DEGLI UTENTI

Riuscire a capire se il panorama immortalato è suggestivo, o se la foto di una regata ha una buona qualità: l’intelligenza artificiale di Google si sta allenando a valutare le

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi