A Cori la Seconda Sagra del prosciutto cotto al vino

Il Prosciutto di Cori cotto al Vino sarà il protagonista della Seconda Sagra che si terrà nel paese lepino il 24 e 25 maggio in un contesto storico architettonico di grande bellezza: piazza del Tempio d’ErcoleVENERDÌ 24 MAGGIO, alle ore 17:30, l’evento sarà aperto dagli Sbandieratori dei Rioni di Cori e dal saluto istituzionale del Sindaco di Cori Mauro De Lillis, dell’Ass.re all’Agricoltura della Regione Lazio Enrica Onorati, dall’Ass.re all’Agricoltura del Comune di Cori Simonetta Imperia e dalla consigliera delegata alla Promozione del Territorio Sabrina Pistilli.

Sarà possibile degustare il Prosciutto di Cori accompagnato da vini, pane, dolci e olive acquistando un ticket con calice annesso (quota degustazione di 5,00 euro: comprende 1 calice con custodia, 1 degustazione di prodotti gastronomici, 1 degustazione vini). Sarà possibile assaggiare il prosciutto delle aziende che hanno ottenuto il riconoscimento De. Co.: Le Bontà e F.lli Saccucci, oltre quello prodotto dalla macelleria Bernardi. I prodotti sott’olio dell’Az. AgnoniOrtocori e Francesco Lucarelli, il pane del forno Angela Pistilli ed i vini delle cantine Cincinnato, Carpineti, Pietra Pinta e Filippi e della costituenda cantina Molino700.

I prodotti De.Co. potranno essere anche acquistati, insieme a quelli di altri produttori: il prosciutto dell’azienda Pietro Trocchi, il rinomato pane di Cori dei forni Alessi, Trifelli, Arciulo, Pietrosanti. La pasticceria di Maciste, i prodotti caseari di Costantino Giordani, lo zafferano di Quinto Marafini ed il Mercato Contadino. Nella serata di venerdì la musica dei Light Blue Quartet e del duo AmoRdiVino.  SABATO 25 MAGGIO, oltre alle degustazioni, la giornata sarà animata da pizziche e saltarelli de I Trillanti. Chi vorrà abbinare anche una escursione storico-archeologica nelle vie della Città di Cori e una visita guidata del Museo della Città e del Territorio a cura dell’Associazione Arcadia dovrà prenotarle: 06.96617243 – 3288126501 – museo@comune.cori.lt.it). Saranno allestiti anche mercatini di hobbistica.

“La manifestazione enogastronomica rappresenta una delle iniziative sulle quali l’amministrazione comunale sta puntando per valorizzare le produzioni e le tipicità locali – spiegano De Lillis, Imperia e Pistilli – sin dall’inizio del nostro mandato abbiamo creduto nelle potenzialità di questo territorio e vogliamo continuare a valorizzarlo con azioni mirate, di promozione e soprattutto di attribuzione di marchi di provenienza territoriale, come IGP, DOP e De.Co. I prossimi progetti di riconoscimento sui quali stiamo lavorando sono il pane e la ciambella scottolata di Cori”.

Previous Arnaldo Delehaye, regista di "Bruciate Napoli" incontra gli studenti dell'Orientale. Al centro i diritti e la memoria storica.
Next Lutto a Radio Marte. È venuto a mancare Paolo Serretiello.

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

Con il Natale impazzano anche le canzoni natalizie. Che piacevole abitudine

MARKETING CON LE CHRISTMAS SONG Il Natale e’ in arrivo, l’ansia da prestazione di acquisti ci assale, ma le canzoni natalizie  catalizzano in tutti noi  una piacevole consuetudine di nostalgia

Economia e Welfare

Fondi Ue, certificato il ritardo campano su vecchia e nuova programmazione

È notizia di ieri il via libera arrivato dalla Commissione Europea all’Accordo di partenariato con l’Italia che delinea la strategia nazionale di spesa dei Fondi Ue del ciclo 2014-2020. Si

Economia e Welfare

PIZZERIA TRIANON DA CIRO, APRE UNA NUOVA SEDE A SORRENTO :INAUGURAZIONE GIOVEDI 20 APRILE 2017 ORE 19.30

La pizzeria Trianon da Ciro fa tris  ,infatti giovedì 20 aprile ci sarà l’inaugurazione della nuova sede di Sorrento, in Piazza Angelina Lauro ,a pochi metri dalla centralissima piazza Torquato

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi