A GRAGNANO E’ MUSICA SOTTO LE STELLE

All’interno del piazzale Aldo Moro, il 1 settembre, Gragnano si colorerà di musica grazie ad  una serata caratterizzata da buona musica e buon cibo. A partire dalle ore 20.00 si darà il via alle danze, o meglio, alla musica. Ad aprire i battenti ci sarà il Centro Studi Mousiké: a seguire Annarita Mandara, Antonella Alfano, Rossella Vingiani, Deborah Lucia Taminto e Antonio Longobardi.

Ci sarà inoltre una tradizionale spaghettata gratuita i. Per i più piccoli, prevista animazione a partire dalle ore 19.00 a cura dell’agenzia Titti e Silvestro Animazione.

L’evento è stato organizzato dall’’associazione “Centro Giovani Santa Caterina” con il patrocinio del comune di Gragnano.

Gragnano, provincia napoletana , si arricchirà di musica con una piacevole serata dedicata, pienamente, alla fine dell’estate.

Previous SERIE A , 2 ª GIORNATA : IL NAPOLI STENDE L'ATALANTA ! VITTORIE PER JUVENTUS E MILAN , MENTRE L'INTER BATTE LA ROMA ED ESPUGNA L'OLIMPICO
Next MITI DI NAPOLI: IL PALAZZO DELL'IMMACOLATELLA, UNO DEI PALAZZI DI MAGGIORE INTERESSE STORICO E ARTISTICO DI NAPOLI

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

3 MAGGIO , MATTARELLA :” OCCORRE SOSTENERE IL LAVORO DALL’AGGRESSIONE PERCHE’ DIFENDE LA NOSTRA LIBERTA’ “

Oggi 3 maggio è la Giornata mondiale per la Libertà di Stampa. Un patrimonio vitale, quello dell’informazione, da difendere e tutelare per la salute della democrazia. “Una nuova stagione di violenze

Officina delle idee

PARIGI, PERCHÉ SUL CLIMA NON SI SCHERZA

Inizia oggi, 30 novembre, la XXI Conferenza delle Parti sul clima, che si concluderà l’11 dicembre e coinvolgerà i capi di stato di oltre 190 Paesi. Teatro delle trattative sarà

Officina delle idee

STUDENTI MERITEVOLI PREMIATI DA EF CON SCONTI SUI PROGRAMMI DI FORMAZIONE E SCAMBI CULTURALI.

Punta ad aiutare i giovani nel migliorare la propria competitivà sul mercato del lavoro, in Italia ed all’estero, attraverso il perfezionamento delle cosiddette soft skills, come la conoscenza delle lingue

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi