A MONTESARCHIO, UN TORNEO DI CALCIO A CINQUE JUNIORES

“Sono molto felice di essere qui. Il calcio appartiene soprattutto ai ragazzi. Bisogna insegnare fin da piccoli, alle nuove generazioni, la cultura del rispetto reciproco e della lealtà sportiva”. Così, Salvatore Fresi, ex calciatore, tra gli altri, imagedell’Inter, intervendo al “Secondo torneo di calcio a cinque juniores”, organizzato e promosso dall’Inter Club di Montesarchio, in provincia di Benevento. Il torneo, giunto alla seconda edizione, ha visto la partecipazione di quattro scuole calcio diverse, dove alla fine a prevalere, sono stati i ragazzi della “Polisportiva Francesco Mainolfi” di Rotondi. La manifestazione sportiva, si è svolta presso il complesso sportivo de “La Siesta”, nel centro caudino. Grande soddisfazione è stato espressa da tutto il direttivo del Club ed in particolare dal presidente Alberto Savignano, che ha ringraziato Salvatore Fresi per la sua presenza ed ha dato appuntamento a tutti al prossimo anno. “Come Inter Club – ha sottolineato Savignano – , siamo da sempre attenti alle esigenze dei più piccoli. Loro, sono il futuro della nostra nazione ed è per questo motivo che siamo felici che al torneo abbiano preso parte tanti ragazzi”. Alla cerimonia di premiazione, avvenuta subito dopo la finale del torneo, ha preso parte anche Renato Cioffi, ex calciatore professionista ed attuale allenatore di calcio. Prima dei saluti finali, i consiglieri ed i soci del Club, hanno voluto omaggiare Fresi con una targa ricordo, ringraziandolo per la significativa presenza e per il suo operato quotidiano al fianco dei ragazzi. Fresi infatti, ha fondato una propria scuola calcio, la F6, che a Salerno già da diversi anni, sforna diversi campioncini e giovani dal sicuro avvenire!

Previous Ricordando Luigi Staiano, combattere la povertà che favorisce la criminalità
Next UN PROGETTO DI IMPIANTO PILOTA GEOTERMICO NELL’AREA “SCARFOGLIO” A POZZUOLI

L'autore

Può piacerti anche

Sport

Improta a Radio Club91: “Il napoletano non ha difficoltà a giocare nel Napoli. Contro la Fiorentina il pressing alto è stato l’arma in più”

Gianni Improta, ex calciatore del Napoli, è intervenuto sulle frequenze di Radio Club 91, durante il programma Globuli Azzurri di Samuele Ciambriello, in onda tutti i giorni dalle 16 alle

Sport

Under 15 ,Cori Anti-Napoli :Corso sul rispetto dell’avversario per la Juventus

Ha rischiato l’esclusione dal campionato, ma se la caverà seguendo un corso “sul rispetto dell’avversario e del corretto uso degli strumenti digitali”, in attesa di eventuali provvedimenti disciplinari.E’ stata questa

Sport

Abbondanza: “Il Napoli deve puntare al titolo, se potessi scegliere rinforzerei il centrocampo.”

  Sandro Abbondanza, ex giocatore del Napoli, ha rilasciato, in esclusiva, un’intervista a linkabile.it Diversi i temi trattati da Abbondanza nel corso dell’intervista,dal calciomercato al primato in classifica degli azzurri. Il

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi