A New York la vita di Lady Diana diventa un musical

Risultati immagini per lady diana

La vita di Lady Diana diventa un musical a Broadway.  A più di vent’anni dalla morte della “Principessa del popolo”, lo spettacolo sulla donna che “ha sconvolto i Reali” e “scelto di essere senza paura e per questo è diventata senza tempo” (così viene presentata Diana nella locandina dello show) debutterà nel 2020. Al momento non sono previste recite nel Regno Unito. Dopo che il cinema ha raccontato la storia della Principessa Triste (“Diana – La storia segreta di Lady D.” con Naomi Watts), ora tocca anche al teatro. Musica, canto e danza cercheranno di narrare la dolorosa relazione di Lady Diana con il marito e con la Famiglia Reale. Il musical intitolato semplicemente “Diana” sbarcherà a Broadway nel marzo 2020.

Il musical è scritto da Joe Dipietro e David Bryan, vincitori di un Tony Award per il musical “Memphis”, e diretto da Christopher Ashley, che ha vinto un Tony per “Come from away”. Nel cast ci sono Jeanna de Waal (Lady Diana), Roe Hartrampf (il Principe Carlo), Erin Davie (Camilla Parker Bowles) e Judy Kaye (la Regina Elisabetta).

Trama:  Il musical prende il via dal 1981, poco prima del matrimonio tra Lady Diana e il principe Carlo il 29 luglio nella Cattedrale di Saint Paul. Subito dopo le nozze, la giovane principessa si ritrova con un marito scostante, la difficile vita di corte all’interno di una monarchia ingessata e l’attenzione costante dei media. “Ma la sua sincera onestà, la sua modernità e la sua umana compassione galvanizzeranno una nazione, seppur minacciando l’influenza della royal family sull’Inghilterra”, spiega la trama.

Lo spettacolo è andato in scena in anteprima qualche giorno fa a San Diego, negli Stati Uniti, ma le critiche non sono state molto generose.

Previous Lo scudetto del Napoli diventa un sogno in musica lirica. Da “Sarò con te” ad “Abbracciame”: per Dries Mertens una dedica speciale del tenore pop Giuseppe Gambi
Next Lega cane ad auto e lo trascina,denuncia

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

LA BEFANA DI MINORI, DOMANI ARRIVA IL MERCANTE IN FIERA

  Lo spettacolo è la teatralizzazione del gioco natalizio di carte del MERCANTE IN FIERA. Nato nel ‘700 e nominato anche da Wolfgang Amadeus Mozart, è basato sull’utilizzo di due

Cultura

“Andy Warhol, Pop Revolution” : la mostra che il MARTE di Cava de’ Tirreni, ospita rendendo omaggio ad un grande artista come Andy

“Andy Warhol, Pop Revolution” è questo  il titolo della mostra che il MARTE di Cava de’ Tirreni, in provincia di Salerno, ospita fino al 18 giugno 2018. Il percorso espositivo regala ai

Cultura

ARCHIVISTI ALLA RISCOSSA ,IN 127 PRONTI A LAVORARE PER IL MIBACT

Archivio di Stato di Napoli e quello di Caserta , oltre a tanti altri istituti nazionali coinvolti . Saranno queste le sedi dove verranno assunti i 127 archivisti che entreranno

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi