A Roma nuovo blitz contro i Casamonica, 23 arresti

Nuovi blitz dei carabinieri contro presunti appartenenti al ‘clan’ Casamonica. I militari del Comando provinciale di Roma stanno eseguendo 23 misure cautelari, emesse dal gip di Roma su richiesta della procura di Roma, nei confronti di appartenenti alle famiglie Casamonica, Spada e Di Silvio, tra cui 7 donne. Gli indagati sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di estorsione, usura, intestazione fittizia di beni, spaccio di stupefacenti. Reati in buona parte commessi con l’aggravante del metodo mafioso.

Le indagini che hanno portato alla nuova operazione sono la prosecuzione dell’operazione ‘Gramigna’ che la scorsa estate fece scattare misure nei confronti di altri 37 appartenenti al clan. L’operazione è scattata all’alba e ha visto all’opera circa 150 carabinieri del comando provinciale di Roma con l’ausilio di unità cinofile e del peronale dell’ottavo reggimento Lazio. Perquisizioni e arresti sono in corso a Roma, in provincia e in altre regioni italiane

Previous Allarme Onu sulla Libia : 147 morti .Sarraj: '800mila migranti pronti a invedere l'Italia'
Next Casa, prezzi in calo 0,6% nel 2018

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

MOVIDA NAPOLI: RAFFORZATE LE MISURE DI SICUREZZA E PREVENZIONE DI CASI VIOLENTI

Saranno rafforzate le misure di controllo per quanto riguarda la sicurezza e la prevenzione di casi violenti per il mondo della movida a Napoli. Dopo i colpi di pistola, esplosi

Qui ed ora

MEZZOGIORNO, GENTILONI:” INVESTIRE NEL MEZZOGIORNO NON E’ MAI STATO COSI’ CONVENIENTE”

«Investire nel Mezzogiorno non è mai stato così conveniente». Così si è espresso il  presidente del Consiglio Paolo Gentiloni  rilancia il tema della riduzione del divario Nord-Sud quasi con le

Qui ed ora

MACRON :” TRUMP USCIRA’ DALL’ ACCORDO SUL NUCLEARE IRANIANO “

“Credo che Donald Trump uscirà dall’accordo  sul nucleare iraniano, per ragioni di politica interna” . Cosi si è espresso  il presidente francese Emmanuel Macron che ammette  di non essere riuscito a convincere il

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi