A TELESE, IL MINISTRO DEL RIO HA APERTO I LAVORI DI SANNIO START, GIUNTA ALLA SUA SECONDA EDIZIONE


È stato il ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Graziano Del Rio, ad aprire nella giornata di ieri, i lavori di “Sannio Start”, una tre giorni di rassegna politica ed analisi organizzata e promossa dalla federazione del PD di Benevento, e giunta alla sua seconda edizione.

A fare gli onori di casa, nello splendido scenario del Parco delle Terme a Telese, il segretario provinciale del PD, Carmine Valentino, che ha rivendicato il “ruolo chiave del PD nel Sannio, che pur avendo perso il comune capoluogo nella scorsa tornata elettorale, non smette di confrontarsi ed è aperto ad ogni tipo di dibattito”.

“Il Sannio che dice sì”, questo il tema scelto per la rassegna telesina.

Tema attorno al quale hanno discusso lo stesso ministro del Rio, con il sottosegretario Umberto del Basso De Caro, il segretario regionale del PD, Assunta Tartaglione, il consigliere regionale Erasmo Mortaruolo e numerosi sindaci ed esponenti locali del PD sannita.

L’impianto della riforma non muta affatto la Costitizione – ha affermato il ministro Del Rio – . È una occasione irripetibile per cambiare finalmente il nostro paese. Una occasione che non possiamo farci sfuggire. L’Italia deve mettersi al passo con le altre nazioni“.

Dopo l’appuntamento mattutino, nel pomeriggio, altri due dibattiti si sono svolto nella cittadina telesina.

Nella sala Goccioloni dell’impianto termale, il capogruppo PD alla camera dei deputati, Ettore Rosato, ha incontrato i dirigenti locali del PD(occasione di confronto e dibattito sul referendum costituzionale), nello splendido scenario dell’anfiteatro delle terme, è andato in scena il dibattito su “Immigrazione, accoglienza e integrazione. La sfida dell’Italia e dell’Europa”.

Al dibattito, hanno preso parte, tra gli altri,  il sottosegretario agli Esteri, Enzo Amendola, il sottosegretario alla difesa, Gioacchino Alfano, i deputati PD Massimiliano Manfredi e Stefania Covello, ed i dirigenti locali Raffaele Del Vecchio e Filomena Laudato.

La giornata, si è conclusa poi con un incontro – dibattito a cui hanno preso parte, l’onorevole Rosato, Francesca Scarpato, segretaria nazionale dei Giovani Democratici e onorevole Rosetta D’Amelio, presidente del consiglio regionale della Campania.

Previous SALVINI:"CIAMPI TRADITORE",RISPONDE IL PRESIDENTE DEL SENATO PIETRO GRASSO."SCIACALLO!"
Next Referendum costituzionale, Idv Napoli, nasce comitato per il "Si". Francesco Moxedano: "Sono coerente, voto "si" anche se l'abbassamento dei costi della politica, toccherà anche me"

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

È morto Squinzi, l’imprenditore che ha fatto volare il Sassuolo

Lutto nel mondo del calcio e non solo. È scomparso a 76 anni Giorgio Squinzi, patron del Sassuolo dal 2002. Il suo nome è legato soprattutto alla Mapei, l’azienda fondata

ultimissime

Usa ,Trump: “Chi fa affari con l’Iran non li farà con noi”

“Le sanzioni iraniane sono state lanciate ufficialmente. Queste sono le sanzioni più pungenti che siano mai state imposte e in novembre aumenteranno ancora ad un ulteriore livello. Chiunque faccia affari

Officina delle idee

Grandi novità in arrivo per l’America: negozi intelligenti e senza casse con Amazon Go

Dopo più di un anno di test apre a Seattle, negli Usa, il primo supermercato senza casse di Amazon. Nel negozio, che si chiama Amazon Go, i cassieri sono sostituiti

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi