A Vallo della Lucania (SA) un tributo a PINO DANIELE

Quello di Pino Daniele è un nome che riesce, da sempre, ad accontentare un pubblico vastissimo, dai musicisti duri e crudi agli ascoltatori di musica easy-listening, dagli amanti della musica cantata in napoletano a chi il napoletano magari non lo capisce neanche.

Con la sua musica, Pino Daniele è riuscito a coniugare la ricerca al pop, dando vita a classici che vanno da “Je so’ pazzo” a “Io per lei”, da “Napule è” a “Dubbi non ho”.

Ad omaggiarlo, chitarra e voce, Vincenzo “Mbo” La Mura, eclettico musicista originario di Trentinara.

Fra le sue varie attività musicali, oltre alle tante cover band con cui suona, ricordiamo, in particolare, le Visioni Distorte, progetto inedito in bilico fra il rock, il rap e l’elettronica.

L’appuntamento è dalle 18:30 di domenica 28 aprile, presso gli spazi di Non Solo Pane, in occasione dell’aperisushi.

Previous FORMULA UNO ,GP BAKU :VOLANO LE FERRARI !
Next Obesità incide sul cervello, anche meno materia grigia

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

LA MORTE DI GIUSEPPE PACILEO: UNA LUCE CHE SI SPEGNE NEL MIO CUORE

Lo morte di Giuseppe Pacileo e’ l’ennesima luce di quei miei anni giovani ( e pregni di entusiasmi ) che si spegne nel mio cuore… E’ l’ultimo colpo inferto ad

Officina delle idee

“Un caffè al museo” è il ciclo di incontri pomeridiani, dedicati all’arte all’interno del Museo del Sannio .

“Un caffè al museo” è il ciclo di incontri pomeridiani, dedicati all’arte e alle sue contaminazioni con i linguaggi visivi moderni, che saranno ospitati nei prossimi mesi all’interno del Museo del Sannio . Nel

Officina delle idee

Scuola, Speranza: “Apriremo le scuole, ma in piena sicurezza”

Per il governo “la riapertura delle scuole è fondamentale. Ma in piena sicurezza”, monitorando costantemente il quadro epidemiologico Lo dice il Ministro della Salute Roberto Speranza in un’intervista al Messaggero

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi