Ad Avellino stravince Ciampi, candidato del Mov5stelle,ma non ha la maggioranza del Consiglio.

Il nuovo sindaco di Avellino è Vincenzo Ciampi, candidato del M5s, che ha superato il candidato del centrosinistra, Nello Pizza. Nelle 72 sezioni Ciampi si attesta al 59,5% mentre Pizza raccoglie il 40,5% dei voti. Il dato sull’affluenza alle urne è stato del 50,3%, rispetto al 71,2 del primo turno nel quale il candidato del centrosinistra aveva ottenuto il 42,9% dei voti rispetto al 20,2% sul quale si era fermato il candidato pentastellato. Si apre una delicata fase che riguarda la governabilità dell’ente. Nel primo turno, le liste collegate alla candidatura di Pizza hanno ottenuto oltre il 53% dei voti, conquistando la maggioranza in consiglio comunale con 18 seggi. Con la vittoria di Ciampi, con il quale si sono apparentati ufficiosamente due liste civiche e il candidato del centrodestra, gli equilibri consegnano alle opposizioni due seggi in più ma non la maggioranza in consiglio

Previous BALLOTTAGGI:VINCE IL CENTRODESTRA. AL MOV5STELLE VA IMOLA ED AVELLINO.CROLLO DEL PD.
Next Non fa bene al cervello essere continuamente bombardato da messaggi dei social

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

CONTRASTO AI ROGHI DI RIFIUTI IN CAMPANIA: SEQUESTRATE DUE IMPRESE

Due esercizi commerciali e due auto sono state sequestrate  nell’ ambito del contrasto ai roghi di rifiuti in Campania. Tre persone sono state denunciate e tre multate per un importo

Qui ed ora

M5S, A TORRE DEL GRECO LA “GIORNATA VERSO RIFIUTI ZERO” CON PAUL CONNETT

IL MoVimento 5 Stelle di Torre del Greco, in collaborazione con il presidente dell’associazione M0tus (Make 0 the ultimate solution), Luigi De Matteis, che da 4 anni organizza tour divulgativi

Qui ed ora

Germania, Angela Merkel non si ricandida per il ruolo di cancelliera

Angela Merkel ha annunciato l’uscita dal Bundestag dopo la fine della legislatura in corso. ‘E’ il mio ultimo mandato da cancelliera, lascio anche presidenza Cdu. Non voglio più incarichi politici’. “I

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi