Al Circolo della Stampa di Avellino la presentazione del saggio su Vilfredo Pareto

Si presenterà oggi, 13 novembre, alle ore 17.30 presso il Circolo della Stampa di Avellino, il SaggioLibertà, socialismo, democrazia. Il ‘cinismo sociale’ di Vilfredo Pareto” di Bruno Gambardella, edito da Linkomunicazione.

Introdurrà l’incontro il direttore de “Il Ciriaco” Claudio Papa. Con l’autore e l’editore Silvio Sarno, saranno presenti i docenti universitari Giampaolo Basile (Unisa) e Angelo Di Falco (Sun). 

 Dal saggio di Bruno Gambardella viene fuori l’atteggiamento critico dell’ingegnere, economista e sociologo italiano Pareto nei confronti delle ideologie. Un atteggiamento interessante per chi si accosta al “Socialismo” e alla “Democrazia” non con l’animo di chi possiede la propria ricetta per risolvere i mali del mondo, ma piuttosto con una curiosità scientifica ed analitica. L’atteggiamento di Vilfredo Pareto non è dovuto al caso, ma ad una scelta di campo ben precisa. In un’epoca caratterizzata dal crollo del mito della Rivoluzione francese, dalle prime lotte sociali e di classe ispirate al socialismo marxiano, dal trionfo di un ottuso statalismo economico, dalle difficoltà dei liberali nell’imporre le proprie idee sull’economia e sull’organizzazione della società, Pareto sentì il bisogno di operare su basi scientifiche, distaccate dalle passioni della sua gioventù. In questo senso, il testo rappresenta una ricognizione analitica e rigorosa, disincantata ma contemporaneamente curiosa, di uno dei pensatori più eclettici della contemporaneità.

Il saggio inaugura l’attività editoriale in senso “librario” della società Linkomunicazione che ha deciso per volere dell’editore Silvio Sarno, di toccare con mano e di vivere sin dalla fase embrionale la pubblicazione di libri.

Il mio saggio su Vilfredo Pareto – ha dichiarato l’autore – nasce dallo smontaggio e dalla ricostruzione di un lavoro che avevo da tempo nel cassetto. Attraverso l’analisi di alcune opere di un pensatore eclettico e difficilmente catalogabile, ho esaminato tre concetti fondamentali per l’uomo moderno: libertà, socialismo, democrazia. Al di là dell’analisi del pensiero paretiano, io e il mio prefatore (il prof. Gianpaolo Basile), abbiamo volutamente lasciate aperte delle finestre sul futuro: questi temi non sono solo attualissimi, ma ci interrogheranno anche nei prossimi anni.

Previous “Noi per Napoli”, l’associazionismo a favore della città
Next ‘deGenerazione’, il libro di Dominech sarà presentato ad Ercolano

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

SCAVI PAESTUM: CONCERTI FINO AL 10 SETTEMBRE

Musica nei templi di Paestum. Domani, giovedì 25 agosto, all­e 21, presso l­a Basilica, si apre l­a prima rassegna che prevede concert­i fino al 10 settembr­e. Ecco gli appuntame­nti in

Cultura

Harry e Meghan, risolto il problema della sicurezza

Harry d’Inghilterra e Meghan Markle pare proprio abbiano risolto il fastidioso problema legato al servizio di sicurezza personale. Secondo le ultime indiscrezioni  del Daily Mail, infatti, i Sussex avrebbero contattato la GDBA, una nota agenzia di security fondata da Gavin de Becker – ex

Cultura

TEATRO PARTENIO DI AVELLINO : IN SCENA LE MAGICHE SCARPETTE DI DOROTHY E DEGLI ALLIEVI DELLA SCUOLA IN PUNTA DI PIEDI

Alle 19,30, presso il Teatro Partenio di Avellino andranno in scena iI Mago di Oz e i Pirati dei Caraibi, Saggio-Spettacolo della scuola In Punta di Piedidi Atripalda della Maestra Deborah Graziano.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi