AL VIA I CAMPIONATI DI SERIE B E LEGA PRO

logo-serie-proFinalmente si è partiti! Dopo una serie di innumerevoli rinvii, hanno preso il via nel weekend, i campionati di Serie B e Lega Pro. Un vero e proprio evento, visti e considerati gli innumerevoli ricorsi presentati e le numerose sentenze della giustizia sportiva. La parola fine, è stata messa lo scorso 3 settembre, quando il ricorso del Seregno, che chiedeva un campionato di Lega Pro a 60 squadre, è stato respinto. Una vera e propria mamma dal cielo, per Miele e compagni, che si sarebbero trovati di fronte ad un vero e proprio cataclisma, che avrebbe costretto loro a rifare daccapo i calendari di Leha Pro. A differenza della terza serie, infatti, l’inizio del  campionato di serie B non è mai stato in discussione, visto il fallimento del Parma e le retrocessioni di Teramo e Catania. Nulla questio, dunque. Alle tre squadre, ne sono subentrate altrettante. Più complicato, invece, il discorso per la Lega Pro, i cui calendari varati la fine di agosto, avrebbero potuto subire autentici stravolgimenti. Stravolgimenti cne in parte ci sono stati, visti i rinvii di alcune partite di campionato(partite che saranno recuperate il prossimo 16 settembre), ma che non hanno comportato il rinvio del campionato stesso. Dopo una estate a dir poco tribolata, ci si augura che il peggio possa essere ormai alle spalle e che da ora in avanti, si possa ritornare a parlare solo ed esclusivamente di calcio giocato. Ce ne è davvero un gran bisogno. La credibilità del mondo del pallone, è ormai ai minimi storici, per tutta una serie di eventi accaduti negli ultimi anni. Magari, forse, un repulisti generale potrebbe essere la panacea di tutti i mali del mondo del pallone. Mali che, specie nell’ultimo periodo, sono venuti solo ed esclusivamente per nuocere…..

 

Previous MIGRANTI, IL PREMIER FINLANDESE OFFRE OSPITALITA' NELLA SUA CASA
Next SANTE E SANTI: QUALE SENSO?

L'autore

Può piacerti anche

Sport

NAPOLI, IL MARE DEL CALCIO MERCATO

  È finita 5 a 2 la seconda amichevole stagionale del Napoli contro il Feralpi Salò e, nonostante i goal subiti, la partita è stata dominata dagli azzurri che sono

Sport

NAPOLI , DE LAURENTIIS :” VINCERE UNO SCUDETTO E’ UN PUNTO DI PARTENZA! SARRI UNO STUDIOSO DI CALCIO “

“Io voglio restare a Napoli tanti anni e vincere tanti scudetti. Vincerne uno solo, non significa nulla. Il calcio è ormai cambiato : vincere uno scudetto è un punto di

Sport

RANKING UEFA :DOMINA IL REAL MADRID ! NAPOLI AL 14EISMO POSTO

Resta tutto invariato nella top ten del ranking Uefa!  Il Real Madrid è sempre primo con 137,000 punti, seguito dal Bayern Monaco, che di punti ne ha invece 119,000. La

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi