Alban C. a 22 anni in galera per un furto di tre merendine commesso quando era minorenne!

Niente lieto fine come nel bestseller di Camilleri: questa volta il ladro di merendine finisce in carcere al termine di una lunga vicenda giudiziaria iniziata nel 2012 con il furto di snack per un valore di 5 euro da un distributore automatico di una scuola di Vallefoglia, nel pesarese. Bottino fra l’altro da dividere in tre, allepoca minorenni. A 7 anni da quel furto, il 22enne Alban C., ora domiciliato nel Casertano, è stato prelevato e accompagnato in carcere dai carabinieri per scontare la condanna a due  mesi e 20 giorni, una sentenza passata in giudicato.
I due complici, nel frattempo, hanno ottenuto il perdono giudiziale, ma in questi anni all’avvocato Marco Vitali, come riporta Il Resto del Carlino, non è più stato possibile rintracciare il non più minorenne Alban che così è finito in cella per una storia che nemmeno più ricordava.

Previous NOCERA:"DOPO LA MARCIA DI MILANO UNA GIORNATA DI SOLE DA RESPIRARE A PIENI POLMONI."
Next Ferrari davanti nei test a Montmelò

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Terrorismo e morti.Londra e il Regno Unito sotto attacco. Paura nella Capitale ferita a morte

Ancora terrore nel centro di Londra e sangue sulle elezioni in Gran Bretagna, a soli quattro giorni dal voto dell’8 giugno. E’ stato un molteplice attacco quello condotto nella notte

Qui ed ora

Maisto: “come maggioranza non siamo stati bravi a dire ai cittadini cosa è stato fatto in questa legislatura”

Se proprio c’è una cosa da eccepire è che noi non siamo stati bravi a dire a tutti i cittadini cosa è stato fatto in questa legislatura, ha evidenziato, il

Qui ed ora

UDIENZA GENERALE , PAPA FRANCESCO:”LA VITA E’ UN PELLEGRINAGGIO”

“La nostra esistenza  è un pellegrinaggio, un cammino. Anche quanti sono mossi da una speranza semplicemente umana, percepiscono la seduzione dell’orizzonte, che li spinge a esplorare mondi che ancora non

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi