Alessandro Siani: “in teatro può essere festa tutti i giorni”

Per Alessandro Siani le feste non finiscono mai, o meglio, come racconta soddisfatto il popolare artista napoletano, “in teatro può essere festa tutti i giorni”.  E i numeri lo confermano: 40 sold out e 38mila spettatori in un solo mese al Teatro Diana, il suo one man show ‘Felicità Tour’ sta battendo tutti i record e da fine gennaio riparte per i palcoscenici delle principali città italiane, stavolta puntando verso Nord, da Parma (29 gennaio) all’Arcimboldi a Milano (“dal 2 al 4 febbraio…abbiamo aggiunto una data anche se c’è Sanremo…”) fino ad approdare al Quirino di Roma (dal 20 al 23 febbraio).

E così Siani spiega all’ANSA una ricetta semplice a base di empatia: ”Voglio regalare agli spettatori felicità e momenti di condivisione vera, almeno ci provo. L’utilizzo della parola tour nel titolo rimanda proprio a questo, alla tanta felicità che gira intorno a noi e che a volte abbiamo persino timore a vivere con gli amici più cari. Oggi la condivisione è solo virtuale, nella vita reale ce n’è ben poca. A me viene sempre in mente la vecchia ‘comitiva’. Ci si organizzava per trascorrere insieme una serata, con il solo desiderio di ridere e divertirsi. Una volta a tenere banco nel gruppo era l’amico più spiritoso, ora vedo i ragazzi raccogliersi intorno ad un telefonino, fissando un video sullo schermo. Il teatro è l’antidoto al mondo virtuale: deve essere protetto anche per questo! Personalmente a un like sui social preferisco l’abbraccio e la foto con un fan a fine spettacolo, un ‘protocollo’ a cui sono abituato e che amo moltissimo. E mi interessa sempre l’opinione degli spettatori”.

Previous Rimborsi, M5s cambia lo Statuto: fondi residui non andranno più a Rousseau in caso di scioglimento del Comitato
Next Addio a Laga, il "cane eroe" di Amatrice

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

GLI AMANTI DI “HOLLY E BENJI- I DUE FUORICLASSE” AVRANNO, DOPO ANNI DI ATTESA, IL NUOVO LIBROGAME CHE RIPERCORRE LE LORO VICENDE

È da poco  uscito il librogame «Holly e Benji – I due fuoriclasse», lanciato da  Alberto Orsini il quale riprende  le vicende che caratterizzano il primo campionato del famoso manga

Officina delle idee

Al Teatro Eliseo di Roma la presentazione del Premio Nazionale “Penisola Sorrentina”

Mercoledì 10 ottobre 2018, alle ore 11, in Via Nazionale, nel foyer del Teatro Eliseo, che celebra quest’anno la stagione del centenario, si svolgerà la presentazione e la proclamazione dei vincitori

Officina delle idee

Il bilancio del governo Caldoro è fallimentare. Lavorerò affinchè Erasmo Mortaruolo venga eletto in consiglio regionale.

Le elezioni per il rinnovo del consiglio regionale della Campania sono ormai alle porte, e nel Pd sono ore febbrili per la composizione delle liste. Vincenzo De Luca, si appresta

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi