ALLA FONDAZIONE CIRCOLO ARTISTICO POLITECNICO RITORNA IL GRANDE JAZZ DI VIRGINIA SORRENTINO QUARTET

Tornano a Napoli i giovedì musicali. Il 18 gennaio, alle ore 19 presso la Fondazione Circolo Artistico Politecnico al secondo piano di Palazzo Zapata in Piazza Trieste e Trento n. 48,  l’appuntamento  è con il grande jazz di  Virginia Sorrentino Quartet. Il quartetto è composto da Virginia Sorrentino (voce),   Michele de Martino al piano, Marco  de Tilla al doppio basso e da  Massimo del Pezzo alla batteria. Il contributo partecipativo  è di 8 euro,   il ridotto costa 5 euro. I ragazzi under 15 entrano gratis.

I concerti della Fondazione sono da sempre affidati ad interpreti di rilevanza nazionale ed internazionale, per  consentire a tutti, soci e non, la possibilità di fruire di musica di alto livello.  Nel 2018 ampio spazio sarà dato sia ai concerti che si svolgono nel pieno rispetto della tradizione che a quelli  caratterizzati da sperimentazione e innovazione.  Per cui da un lato saranno protagonisti  l’Ottocento pianistico con particolare attenzione al Romanticismo e concerti con mandolini napoletani;  d’altro canto, ampio respiro sarà dato proprio alla musica jazz.  Il concerto del 18 gennaio rientrerà negli appuntamenti che porteranno  all’attenzione del pubblico culture musicali diverse in un dialogo volto ad apprezzare le differenze e a farle dialogare fra loro.

Simonetta De Chiara Ruffo

Previous La Campania è la seconda regione d'Italia con maggiori enoteche. Masiello: <<Un dato che conferma la crescita del settore vitivinicolo in Campania>>
Next RONALDINHO lascia il calcio, ma non troppo...

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

MARTINA:”Il caporalato va combattuto come la mafia e da oggi abbiamo uno strumento in più. Finalmente con l’approvazione della legge alla Camera facciamo un passo importantissimo in una battaglia che non è solo di civiltà, ma soprattutto di giustizia. “

di Maurizio Martina(Ministro) Il caporalato va combattuto come la mafia e da oggi abbiamo uno strumento in più. Finalmente con l’approvazione della legge alla Camera facciamo un passo importantissimo in

Officina delle idee

Napoli in sicurezza, un sogno sempre più lontano

La sicurezza di Napoli è sempre più un’utopia. L’intera regione Campania è stata messa a dura prova, da un cattivo tempo che è sempre più incessante. Piogge e venti forti

Officina delle idee

Scuole: A Napoli Il Nuovo Bianchi implementa l’attività di didattica a distanza per le scuole elementari con il corso sull’educazione ambientale con Marevivo

Offrire ai bambini attività educative on line teoriche e pratiche finalizzate ad avere maggiore conoscenza e rispetto del pianeta. Viene introdotta, in collaborazione con l’Associazione “MareVivo” Onlus, con questo obiettivo

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi