All’Unifortunato di Benevento, gli studenti hanno incontrato l’astronauta Maurizio Cheli

 

iaggio virtuale nello Spazio con l’Astronauta Maurizio Chelidocente di aeromobili ed impianti di bordo all’Unifortunato, che ha entusiasmato con i suoi racconti l’interessata platea di studenti presente nell’Aula Magna dell’Università degli Studi Giustino Fortunato di Benevento.

Pilota sperimentatore, astronauta e imprenditore, Maurizio Cheli ha condiviso con grande passione le sue esperienze nell’ambito della presentazione della recente autobiografia “Tutto in un istante”Le decisioni che tracciano il viaggio di una vita.

In questo libro, unico nel suo genere, l’astronauta protagonista della missione STS 75 dello shuttle Columbia e docente dell’Unifortunato di Benevento,  con il tono di un amico ha raccontato le tappe fondamentali del suo incredibile percorso professionale. Una biografia – ha spiegato agli studenti –  che rappresenta non solo una fonte di informazioni ma anche e soprattutto di riflessione sul nostro cammino personale nella vita e nel mondo del lavoro in particolare.

Una vita dedicata alla sua grande passione: il volo. Dai sogni di bambino al primo brevetto di volo, ed ancora dal primo volo su un jet a soli 20 anni, fino all’ingresso in Aeronautica Militare, dove sono stato pilota fino al 1992 – ha proseguito Cheli – per poi essere selezionato dall’ESA come astronauta.

Nel 1996 ho preso  parte alla missione STS 75 dello shuttle Columbia, con il ruolo di “Mission Specialist”, che è stato tra le più lunghe e complesse missioni nella storia delle navette spaziali USA.thumb_IMG_5749_1024

Con questi racconti, il Prof. Maurizio Cheli ha illuminato i numerosissimi studenti e docenti rimasti affascinati da questa avventura entusiasmante.

L’astronauta originario di Zocca (Modena), dopo essere ritornato alla carriera di pilota, e di collaudatore di caccia per l’Alenia, è divenuto un imprenditore, sempre nel settore delle tecnologie applicate al settore aeronautico.

Previous Panini:"Tra comune di Napoli e Regione Campania, c'è una ottima collaborazione"
Next Agresti (Corriere dello Sport) a Radio Club 91: "Il Napoli ha il record di imbattibilità in Europa. Scudetto? Corsa a due tra Napoli e Roma"

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

Entro il 2016, quasi tutte le auto nuove avranno Internet

Un accesso a Internet può trasformare l’auto in un App Center. L’industria automobilistica vuole fare un decisivo balzo in avanti in tal senso. Entro il 2016, infatti, l’80 % delle

Approfondimenti

Milano Fashion Week 2020: la moda uomo è ‘british’

Apre Dsquared2, chiude Gucci. Si preannuncia molto speciale e una delle più internazionali di sempre, la nuova edizione della Fashion Week 2020 dedicata alla moda uomo che inizia oggi a Milano e

Approfondimenti

RENZI SCRIVE:”Le enews del resto a me servono a questo: tenere la finestra aperta nel palazzo romano e far entrare un po’ di aria fresca.”

di Matteo Renzi Ho ricevuto una bellissima lettera di un vecchio e caro amico. Che mi ha criticato molto perché sarei “diventato troppo buono.” Caro Matteo, continua Paolo, “non capisci

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi