Ambulanza “sequestrata” dopo incidente

I carabinieri di Napoli indagano su un ‘sequestro’ di un’ambulanza che, ferma all’ospedale Loreto Mare, è stata costretta a soccorrere due persone ferite in un incidente avvenuto poco lontano. Il personale sanitario ha riferito che due persone in sella a uno scooter si sono recate nel pronto soccorso dove hanno minacciato i sanitari per costringerli a seguirli e a soccorrere i feriti nell’incidente per il quale,hanno detto,il 118 ritardava ad intervenire.

ANSA

Previous ITALIA , MANCINI :"L'IDEA DEL MONDIALE MI FRULLA GIA' NELLA TESTA !"
Next Open Day per la Dermatologia a Caserta ,parola di rinoceronte

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

ARPAC,MUSCARA'(M5S):”IL COMMISSARIO CANCELLA DELIBERA.STOP A NUOVE ASSUNZIONI.”

“Il Commissario dell’Arpac ci ripensa e annulla una sua delibera d’inizio gennaio che consentiva l’assunzione di nuovi dirigente nell’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale della Campania. Segnalammo con una nostra

Qui ed ora

Berlusconi: “Considero gli attacchi giornalistici dei quali è oggetto Forza Italia e il particolare il suo Capogruppo Renato Brunetta ben al di là del legittimo diritto di critica della nostra azione politica”

“Considero gli attacchi giornalistici dei quali è oggetto Forza Italia e il particolare il suo Capogruppo Renato Brunetta ben al di là del legittimo diritto di critica della nostra azione

Qui ed ora

UN FINTO MINISTERO E LE FRASI FATTE DEL PREMIER GENTILONI NON SONO LA RISPOSTA PER AFFRONTARE I DRAMMI DEL SUD. SUBITO LE ELEZIONI ANCHE PER QUESTO

Dopo anni di silenzi e abbandono, il governo nazionale torna a ricordarsi del Sud. Lo fa, però, nel peggiore dei modi: con la nomina di un ministro del Mezzogiorno senza

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi