Android Pie, punta a contrastare la dipendenza da smartphone

Sia chiama Pie,  punta a contrastare la dipendenza da smartphone
Tra le novità dell’aggiornamento, preannunciate nei mesi scorsi, ci sono quelle volte a preservare il “benessere digitale”: una nuova dashboard per sapere quanto tempo si passa con lo smartphone in mano; un timer per le app; la modalità “non disturbare” e la “modalità “relax”.
Queste funzioni, che hanno un corrispettivo nella nuova versione del sistema operativo iOS di Apple, saranno però disponibili in autunno. Fruibili da subito sono invece le funzioni “su misura” di Android, come la batteria adattiva, che impara a riconoscere le app più utilizzate e dà loro la priorità per l’uso della batteria, e la luminosità adattiva, che si regola in base alle preferenze e all’ambiente.
Ci sono poi le “azioni delle app”, cioè suggerimenti in base alle abitudini dell’utente e al momento della giornata, e un nuovo sistema di navigazione con un singolo pulsante Home.

Previous Sindaco Napoli offre olio lampada Assisi
Next Polaroid, marchio storico della fotografia istantanea, porta all'Ifa di Berlino la fotocamera OneStep+,

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

AVELLINO ,CONCERTO PER IL BANCO ALIMENTARE

Un concerto di solidarietà per il Banco Alimentare Campania è l’iniziativa promossa dai Lionse Leo Club della zona 12 della III Circoscrizione del Distretto 108YA. I Clubs Avellino Host, Avellino

Approfondimenti

Giornata Mondiale del Libro e del diritto d’Autore:  l’ app Babbel ha stilato una selezione di libri più letti al mondo, da Sherlock Holmes al Commissario Montalbano

L’attività della lettura è da sempre uno dei piaceri della vita. E’ piacevole leggere, oltre che interessante perchè spesso ci si ritrova nei panni del protagonista, si vivono gli stessi

Approfondimenti

CASTEL DELL’OVO : ARRIVA LA SCULTURA DI DIEGO ARMANDO MARADONA

Un altro grandissimo riconoscimento per Diego Armando Maradona , simbolo del Napoli ! Infatti ,dal  22 al 30 ottobre 2017, nelle sale dello splendido Castel dell’Ovo, sarà esposta una scultura

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi