Andromeda di Microsoft, il progetto per eliminare differenze fra telefono e pc

Si potrebbe chiamare ‘Andromeda’ la rivoluzione nel campo della telefonia mobile su cui Microsoft vuole mettere la firma. Da giorni stanno trapelando indiscrezioni su questo dispositivo portatile a metà fra smartphone e personal computer, dotato di un doppio schermo ripiegabile su se stesso e di un pennino digitale.

Secondo la stampa statunitense di settore, Microsoft sta lavorando da anni al progetto, che rappresenterebbe un’ulteriore evoluzione dei modelli Surface e potrebbe consentire di recuperare terreno nel campo della telefonia mobile. Secondo un documento interno ottenuto da The Verge, il nuovo prodotto “eliminerà i confini” fra telefonia mobile e pc.

Al momento non esistono immagini ufficiali di ‘Andromeda’, ma sta circolando sui siti specializzati un rendering basato sui brevetti depositati.L’abbandono di Windows 10 Mobile è ormai certo, quella di Windows su smartphone no. Attenzione però: non confondiamo Windows 10 On ARM con il nuovo Andromeda. Il primo è semplicemente il Windows 10 che conosciamo oggi, un OS che girerà, appunto, su architettura ARM. Nel secondo caso parliamo di una nuova piattaforma modulare di Windows 10 che si adatterà ad ogni device, sia esso un PC, tablet o smartphone. Congiungendo Windows 10 e Windows 10 Mobile, Microsoft potrà continuare a lavorare sul settore mobile, riprovando ad acquisire una quota di mercato oramai appiattitasi fino allo zero percento.

Previous Il casale di Santo Strato a Posillipo? Si a Posillipo!
Next AL VIA IL BCT (BENEVENTO, CINEMA E TELEVISIONE) A BENEVENTO. OSPITE D'ONORE LUCIANO LIGABUE

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

COZZOLINO: «De Luca, Maradona? Bah! Io come Abbagnale, l’uomo dello sprint finale»

Era novembre 2014 quando fu deciso che le primarie regionali del Pd sarebbero slittate dal 14 dicembre al 11 gennaio. Un rinvio di un mese che ha dato inizio a

Officina delle idee

L’arrivo della Pasqua in Campania e in particolare a Napoli, segna l’usanza di visitare, attraverso un pellegrinaggio, sette chiese diverse

L’arrivo della Pasqua in Campania e in particolare a Napoli, segna l’arrivo della primavera e porta con se numerose tradizioni, culinarie e spirituali, alcune delle quali sono rimaste immutate negli anni. I riti

Officina delle idee

ANDREA AMERICA.” SONO NAPOLETANO E LO DICO AD ALTA VOCE. NESSUNO POSSIEDE LA NOSTRA UMANITA’ E LE NOSTRE BELLEZZE.”

Mi sono scocciato di sentire amici che di ritorno dalle vacanze all’estero come prima cosa dicono: altro che Italia, sono stato in un posto meraviglioso e la gente che vi

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi