Angelina Jolie parla dopo tre anni del suo divorzio: «Mi sono sentita più piccola, quasi insignificante.»

L’attrice torna ai giorni bui della separazione, quando provava «una tristezza infinita» e faceva fatica a riconoscersi. Parliamo proprio di lei, la donna più amata e invidiata di tutti i tempi, Angelina Jolie. L’attrice racconta degli anni difficili che sono arrivati subito dopo quell’annuncio di divorzio choc del 20 settembre 2016: «Io e Brad Pitt ci separiamo». E tre anni dopo, l‘attrice 44enne definisce quei giorni come «un momento complicato», in cui lei non riusciva più a riconoscersi.

Immagine correlata

Angie e Pitt, 55, si erano sposati nel 2014, dopo quasi 10 anni insieme e la condivisione di sei figli: Zahara, 14, Shiloh, 13 e Vivienne, 11, e Maddox, 18, Pax, 15 e Knox, 11. «Mi ero persa un po’», ha raccontato l’attrice a Madame Figaro durante la promozione del nuovo film, Maleficent: Mistress of Evil, «Mi sono sentita più piccola, quasi insignificante, anche se questo non era necessariamente ovvio».

E ancora: «Ho provato una tristezza profonda e reale, mi sono sentita ferita». Di «amichevole», come recitano le formule standard per le separazioni delle star di Hollywood, nella rottura tra Angelina e Brad c’è stato ben poco. Dall’indagine Fbi su presunti abusi sui figli da parte del divo alle accuse di dare informazioni ai media per screditare l’ex marito che hanno colpito l’attrice, il divorzio è subito diventato un susseguirsi di battaglie. E non si è ancora concluso del tutto: anche se dallo scorso aprile Brad e Angelina sono ufficialmente single manca un accordo definitivo sui sei figli, finora il capitolo più spinoso e complicato, e per quel che riguarda i beni in comune (come l’amato Chateau de Miraval, in Provenza, dove i Pitt insieme producevano rosé ed erano andati a nozze nell’agosto 2014, circondati solo dai loro bambini.

Da quel sentirsi insignificante, però, Angie è riuscita a risalire: «Mi sono riconnessa con me stessa, pian piano. Tutte queste cose ti ricordano quanto sei fortunato a essere vivo»Sui motivi, invece, che hanno portato alla rottura è stato detto di tutto. Quel che è certo è che Angelina e Brad non andavano più d’accordo da tempo su tantissime cose, come l’educazione dei figli. Infine, l’attore ha ammessso i suoi eccessi con l’alcol, le frequenti liti. Oggi anche lui ne è fuori, grazie anche all’aiuto degli Alcolisti anonimi.

Quel che sarà in futuro? Angelina non riesce ancora a prevederlo: «Vivo un periodo di transizione, come un ritorno a casa, un ritorno a me stessa». E può contare su un’inesauribile fonte di forza e amore: «I miei figli».

Previous Torino-Napoli, Meret commenta a caldo: "Non va bene così, volevamo i tre punti.E' un momento poco positivo. Ci puo' stare nell'arco di un anno. Sappiamo che dobbiamo migliorare. Sappiamo che possiamo fare di più"
Next Musica: Danilo Rea presenterà il vincitore del "Penisola Sorrentina

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

La street Art: da Banksy a Jorit

Il centro storico di Napoli, si sa, è un dedalo di strade e di infiniti itinerari che meritano di essere spostati. Ecco che l’associazione Insolitaguida Napoli, sempre alla ricerca di nuovi

Cultura

Chiesa del Real Monte Manso di Scala

La Chiesa del Real Monte Manso di Scala si trova all’interno di Palazzo d’Afflitto facente parte dell’omonima Istituzione di assistenza nata da Giovan Battista Manso, marchese di Villa e cofondatore

Cultura

REGGIA DI CARDITELLO: APERTA IN VIA STRAORDINARIA A FERRAGOSTO

La Reggia di Carditello aprirà, in via straordinaria,dalle ore 10 alle ore 12 per visite guidate gratuite. I volontari di Agenda 21 per Carditello e i Regi Lagni saranno in loco per accompagnarci

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi