Anpal Servizi e Regione Campania: “Intesa irraggiungibile,non c’è volontà De Luca per convenzione”

“Apprendiamo con rammarico e stupore che la giunta regionale della Campania non ha approvato la convenzione tra Anpal Servizi e Regione Campania che definiva le modalità di assistenza tecnica dei navigator”, senza la quale non si può procedere all’assunzione dei 471 navigator campani vincitori della selezione pubblica. Così l’Anpal in una nota, parlando quindi di “accordo irraggiungibile” e constatando che “all’impegno sottoscritto non corrisponda la volontà fattuale del presidente De Luca di far partire le attività dei navigator in Regione Campania”.

“In questi 15 giorni – sottolineano Anpal e Anpal Servizi in un nota – abbiamo accolto le molteplici modifiche richieste dagli uffici regionali per favorire l’avvio delle attività. Abbiamo operato con senso di responsabilità, forti dell’impegno sottoscritto con il presidente della giunta Vincenzo De Luca lo scorso 17 ottobre. Dobbiamo constatare che all’impegno sottoscritto e diffuso a mezzo stampa sui media non corrisponda la volontà fattuale del presidente De Luca di far partire le attività dei navigator in Regione Campania, che potrebbero essere avviate come avvenuto nelle altre 19 Regioni un attimo dopo la stipula della convenzione”. 

“Sconcertante e scorretto comunicato di Anpal Servizi. Si fa riferimento alla mancata approvazione da parte della giunta di una convenzione riguardante l’utilizzo dei navigator. Si tratta di un argomento del tutto privo di fondamento. La Regione non deve regolare con alcuna convenzione l’utilizzo di personale selezionato e convenzionato da Anpal in assoluta autonomia. Anpal tenta artatamente di scaricare sulla Regione inadempienze esclusivamente sue”, replica a muso duro il vicepresidente della Regione Campania, Fulvio Bonavitacola.

Previous «Lasciami stare, non mi devi più toccare». Sacerdote arrestato per abusi sessuali su bimba di 11 anni a Caserta
Next Napoli, anche motivi di mercato dietro la rivolta

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

SCUOLA ,OLTRE 35MILA DOMANDE PER LA PENSIONE

Secondo dati Miur, gli insegnanti che hanno presentato domanda per andare in pensione sono stati 25.246, mentre per quanto riguarda il personale Ata – gli amministrativi, i tecnici e gli

Qui ed ora

UNA SCOSSA DI TERREMOTO DI MAGNITUDO 3.9 E’ STATA REGISTRATA AD EST DELL’AQUILA

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 è stata registrata alle 3:18 con epicentro 7 km ad est dell’Aquila ed ipocentro a 20 km di profondità. Lo si sa  dalle

Qui ed ora

TRATTATIVE “GIAMAICA”: MARTIN SCHULZ DOVRA’ SPIEGARE AL PRESIDENTE STEINMEIER PERCHE’ IL SUO PARTITO RIFIUTA L’OPZIONE DI UNA GROSSE KOALITION IN GERMANIA

Tocca alla persona di  Martin Schulz,  spiegare al presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier, perché il suo partito rifiuta l’opzione di una nuova Grosse Koalition in Germania, dopo il fallimento delle trattative

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi