ANTONIO BASSOLINO:”UNA SVOLTA RISPETTO AD UN GOVERNO COMUNALE VISIBILMENTE DISTANTE E SEPARATO DAI BISOGNI DEI CITTADINI E LA PROSPETTIVA DI UN NUOVO E SERIO CENTROSINISTRA A LIVELLO NAZIONALE.”

di Antonio Bassolino

1) Non ho rinnovato l’iscrizione al PD per l’assenza di rapporti umani e per diverse ragioni politiche: la mancanza di ogni seria riflessione critica su ripetute sconfitte elettorali, le schifezze fatte durante e dopo le primarie napoletane, la mozione parlamentare sulla Banca d’Italia(!), l’inaudita legge elettorale fatta a colpi di fiducia, senza neppure il voto disgiunto e che resterà negli annali come un raro esempio di autolesionismo e di eterogenesi dei fini. 2) Sono stato a piazza Santi Apostoli all’iniziativa con Pisapia, sono stato invitato ed ho partecipato alla festa nazionale di Mdp a Napoli e all’assemblea di LeU a Roma. Non ho chiesto niente a nessuno e in queste settimane ho evitato ogni riferimento che potesse sembrare come una qualunque pressione sulle scelte che si riteneva di fare. Una sola cosa ho detto che esigevo: il rispetto di una storia che viene dal PCI prima e poi dall’impegno istituzionale nella città di Napoli. 3) È giusto cercare di portare un proprio contributo nelle forme possibili, da persona libera e di sinistra. Forte è infatti il bisogno di determinare una svolta rispetto ad un governo comunale visibilmente distante e separato dalla vita quotidiana dei cittadini. È poi e innanzitutto doveroso cercare di costruire, assieme a tanti senza casa e a alle donne e agli uomini di buona volontà, la prospettiva di un nuovo e serio centrosinistra a livello nazionale

 

Previous SCI , PODIO PER SOFIA GOGGIA NELLA DISCESA DI CDM
Next CAMUSSO:" LE DINAMICHE DELLA CRESCITA IN ATTO NON DIMINUISCONO LE DISEGUAGLIANZE NE' PRODUCONO NUOVA OCCUPAZIONE, SOPRATUTTO DI QUALITA'"

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Napoli: Ferito un giovane immigrato proveniente dal Mali

Un giovane richiedente asilo del Mali, Konaté Bouyagui, 22 anni, è stato ferito due notti fa a Napoli da sconosciuti che, da un’auto in corsa, gli hanno esploso contro dei

Qui ed ora

Nuova scossa di terremoto in centro Italia

Alle 10.25, 11.14 e 11.26 sono state avvertite delle scosse di terremoto tra L’Aquila e Rieti, nella zona di Montereale (AQ). Non vi sono segnalazioni di danni a persone e a cose.

Qui ed ora

Colpi pistola contro negozio a Napoli

Raid a colpi di arma da fuoco contro un negozio a Napoli: all’alba a finire nel mirino è stata una polleria nel quartiere di San Giovanni a Teduccio. Secondo la

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi