“APPSPERIMENTS”: GOOGLE LANCIA TRE ESPERIMENTI CHE CREANO FUMETTI, STIMOLANDO LA CREATIVITA’

Google  lancia tre esperimenti, disponibili anche agli utenti. Il colosso californiano ha realizzato, infatti, tre applicazioni fotografiche – Storyboard, Selfissimo! e Scrubbies – all’interno del programma “Appsperiments” appena creato. Sono app che creano fumetti in automatico a partire da video, che realizzano servizi fotografici di selfie e permettono di modificare video con pochi passaggi. Uno stimolo alla creatività.

Sono almeno due miliardi, scrive Google, i possessori di smartphone nel mondo che hanno in tasca uno smartphone con fotocamera in grado di scattare foto e registrare video con una ricchezza e una qualità inimmaginabili fino a pochi anni fa. Per loro sono pensate le tre app che sfruttano algoritmi e software sperimentali che Google continuerà a migliorare in futuro. Storyboard, disponibile su dispositivi Android  crea delle storie a fumetto a partire da un video caricato dall’utente. Basta caricare il filmato e fa tutto l’app: sceglie i momenti salienti, li trasforma in fumetto e li impagina.

.

Previous BREXIT ,OK DALL'UE PER L'AVVIO DELLA SECONDA FASE DEI NEGOZIATI!
Next IL MUSEO ARCHEOLOGICO DI ERCOLANO SI PREPARA AL NATALE CON CHRISTMAV

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

NAPOLI , ARRIVA L’INTERNATIONAL WORLD BEER FESTIVAL !

Dal 27 al 30 settembre Napoli ospiterà il grandissimo evento dell’ “International World Beer Festival” , che si terrà in quel di Piazza Dante . Per l’occasione verranno allestiti diversi stand in cui verranno

Approfondimenti

LA MAGIA DEL NATALE E LE SUE INFINITE TRADIZIONI

Il  Natale è creato   dalle tradizioni: tantissimi riti che uniti in un’unica grande festa portano in qualunque famiglia l’atmosfera tanto decantata da film e racconti.A Napoli il Natale ha inizio nel

Approfondimenti

TERREMOTO :DUE SCOSSE FANNO TREMARE POZZUOLI

Due mini  scosse di terremoto intorno alla mezzanotte scorsa si sono registrate nell’area di Pozzuoli. La prima scossa di magnitudo 1,5 si è registrata alle 11,57, una seconda a breve

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi