AQUILA: NUOVA SCOSSA DI TERREMOTO DI MAGNITUDO 3.7, NON VI SONO DANNI A COSE O PERSONE MA SOLO TANTA PAURA NEI COMUNI DI SCURCOLA MARSICANA E MARSICA

Una nuova scossa di terremoto ad Aquila,  nei comuni i Scurcola Marsicana e della Marsica, a seguito della scossa di terremoto di magnitudo 3.7 . Tuttavia,  non si sono registrati danni a cose o a persone ma molte sono state le telefonate registrate dal centralino dei Vigili del fuoco che tengono tutto sotto controllo. E per precauzione in alcuni comuni, come Avezzano, Tagliacozzo e la stessa Scurcola Marsicana, zona dell’epicentro, le scuole oggi restano chiuse.

I comuni più vicini all’epicentro sono Scurcola Marsicana a 3 km, Magliano de’ Marsi a 4 e Tagliacozzo a 6. La scossa è stata avvertita all’Aquila ma anche nel Reatino, in alcune periferie di Roma e del suo circondario. Il sindaco di Scurcola Marsicana, Maria Olimpia Morgante, si esprime così  riguardo: . “Per motivi precauzionali abbiamo deciso di posticipare l’apertura delle scuole, la cui agibilità è stata verificata nei giorni scorsi“,  sottolineando che “le scuole sono sicure perché sono di nuova costruzione“. Ad Avezzano, il sindaco, Gabriele De Angelis, tramite un post su Facebook comunica di aver firmato un’ordinanza “a scopo precauzionale, per la sospensione delle attività didattiche delle scuole di ogni ordine e grado per lunedì 11 settembre, al fine di poter effettuare una immediata verifica degli edifici“.

Il sindaco di Tagliacozzo, Vincenzo Giovagnorio, invece afferma:  “sentiti i tecnici comunali e la dirigente scolastica al solo scopo di permettere un’agevole ricognizione delle strutture“. Secondo gli esperti, il terremoto di Scurcola Marsicana non ha niente a che vedere  né con la sequenza che si è attivata il 24 agosto 2016 né con la struttura relativa al sisma de L’Aquila del 6 aprile 2009, infatti il presidente dell’Ingv, Carlo Doglioni, dichiara :  “Questo terremoto – ha proseguito – è avvenuto in una zona a sud di Campotosto e vicinissima ad Avezzano, sede del terremoto del 1915: una delle zona più sismiche d’Italia” mentre  “Nei prossimi giorni seguiremo la situazione con la massima attenzione per capire se si tratta di una sequenza oppure di un evento isolato“.

Previous MITI DI NAPOLI: LA STORIA DEL DUOMO-TEMPIO DEL RIONE TERRA A POZZUOLI, DEDICATO ALLA TRIADE CAPITOLINA GIOVE, GIUNONE E MINERVA
Next CONTINUA IL MALTEMPO IN CAMPANIA: FRANE NELL'AVELLINESE, ALLAGAMENTI A TORRE ANNUNZIATA E GIUGLIANO IN CAMPANIA, VIOLENTI PIOGGE NEL SALERNITANO

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

A BENEVENTO, IL MOVIMENTO CINQUE STELLE SCEGLIE LA CHIAMATA PUBBLICA

Il Movimento 5 Stelle di Benevento indice una chiamata pubblica al fine di selezionare le persone che potranno essere chiamate a ricoprire la carica di Assessore Comunale in caso di

Qui ed ora

PIOGGIA, IN GIORDANIA SALE IL NUMERO DEI MORTI

Sale il bilancio delle vittime delle inondazioni provocate dalle violente piogge che hanno colpito le zone centrali e meridionali della Giordania,  sono finora 11 i morti, mentre continuano le ricerche

Qui ed ora

Addio all’ultimo gentiluomo della tv italiana

Paolo Limiti, nato a Milano 77 anni fa, si è spento nella sua casa milanese. Autore dagli anni 60 di numerose trasmissioni televisive, una su tutte il Rischiatutto di Mike Bongiorno,

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi