Archiviata inchiesta su Vincenzo De Luca. Indagine avviata dopo audio con invito a campagna per referendum

Il gip di Napoli Luisa Toscano ha archiviato l’inchiesta, avviata per l’ipotesi di istigazione al voto di scambio, nei confronti del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca dopo la pubblicazione sul sito de “Il Fatto Quotidiano” dell’audio di una riunione – alla vigilia del referendum per la riforma costituzionale, con circa 300 tra sindaci e amministratori locali – durante la quale De Luca rivolse loro l’invito ad impegnarsi attivamente per il sì.
L’archiviazione è stata disposta nelle scorse settimane.
Nel corso dell’incontro, svoltosi in un albergo napoletano, il governatore invitò scherzosamente con linguaggio colorito gli amministratori a attivarsi offrendo anche ”fritture di pesce” e gite in barche. Il gip ha accolto la richiesta di archiviazione proposta al termine delle indagini dal pm Stefania Buda. De Luca, difeso dagli avvocati Andrea Castaldo e Paolo Carbone, aveva commentato l’avvio dell’inchiesta da parte della procura parlando di “reato di battuta”.

Previous ROGO AL CAMPO ROM DI SCAMPIA, MOXEDANO:"IL ROGO HA PORTATO ALLA LUCE TUTTE LE CONTRADDIZIONI E I RITARDI EVIDENZIANDO L' INCAPACITA' AMMINISTRATIVA DI QUESTI ANNI NELL'AREA NORD DI NAPOLI"
Next QUALIFICAZIONI MONDIALI , ITALIA-ISRAELE : 1-0.GLI AZZURRI BLINDANO IL SECONDO POSTO NEL GIRONE

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

QUALE POLITICA CIVILE PER I ROM PERDUTI NEL LIMBO DELLA CITTA’ DI NAPOLI?

Caro Gesù Bambino , si fa per dire perché sei il Signore celeste, per la tua vicenda terrena di migrazioni e violenza subita dai poteri e dalle élites dominanti anche

ultimissime

SCONTRO RENZI-UE : TRA DEFICIT E MIGRANTI

“Rottamiamo il Fiscal Compact e tiriamo giù le tasse a famiglie con figli, ad artigiani e piccoli imprenditori, e a chi non ce la fa”. Così si è espresso Matteo

ultimissime

Quattro novembre cento anni dopo: un lutto. No alle celebrazioni patriottarde.

La retorica sulla Grande Guerra viene da lontano e continua come possiamo constatare in questi giorni.  E’ quella che dice che bisognava “fare gli italiani” e redimere Trento e Trieste,

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi