AREA DEI PINI , AL VIA UNA LUNGA ESTATE DI SANO DIVERTIMENTO

E’ ormai pronto il cartellone degli spettacoli dell’Area dei Pini .Lunedì 24 Luglio , la presentazione della kermesse estiva presso “Il Marina Residence “a Baia Domizia .Con gli artisti e l’organizzatore Nicola Vallefuoco sarà presente il primo cittadino di Cellole Angelo Barretta e l’assessore Franco Sorgente .

Biagio Izzo , Rosario Miraggio , Ditelo Voi ,Gigi Finizio , Andrea Sannino ,Simone Schettino , Antonello Venditti , Maurizio Casagrande ,Rosalia Porcaro , Anna Capasso , Francesco Cichella e Peppe Iodice , questi alcuni dei nomi che si alterneranno sul palco dell’Arena dei Pini di Baia Domizia , grazie all’organizzazione dell’agenzia artistica Advering Agency di Nicola Vallefuoco che si avvalerà della bella giornalista Barbare Carere per presentare le serate e curerà l’ufficio stampa .

L’ Advering Agency di Nicola Vallefuoco è stato grado di portare artisti di grande calibro a Baia Domizia regalando grande entusiasmo alla zona da quando è trapelata la notizia della ripaertura dell’Area dei Pini e soprattutto organizzando tutto nei minimi dettagli grazie alla loro professionalità e competenza nel settore da diversi anni .

(ONDAWEBTV)

Previous Senegal,crolla il muro allo stadio Dakar: 8 morti e 60 feriti
Next ISTAT : SEMPRE MENO ITALIANI SUI MEZZI PUBBLICI

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

INDUSTRIA 4.0, CYBER SECURITY E START UP CONTEST

Startup, industria 4.0, cyber security e le sfide dei nuovi imprenditori. Sono i temi che i Giovani di Confindustria hanno sviluppato nei workshop pomeridiani del convegno di Rapallo. E la

Officina delle idee

Antonio Marciano(PD):” Due considerazioni sulla mancata nomina di sottosegretari campani del Pd.”

di Antonio Marciano A proposito della mancata nomina di sottosegretari campani del PD, due brevi considerazioni. La prima (addirittura banale): era evidente che la nomina di 4 Ministri campani avrebbe

Officina delle idee

“NOTE DI SPERANZA”: UN CONCERTO NEL CARCERE DI POGGIOREALE PER RITROVARSI,SUSCITARE EMOZIONI,COME ANTIDOTO ALLA VIOLENZA.

La musica entra nel carcere di Poggioreale per suscitare emozioni, riflessioni, bellezza.“Note di speranza” come antidoto alla violenza. Ieri mattina nel cortile del carcere di Poggioreale il coro giovani del

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi