AREA DEI PINI , AL VIA UNA LUNGA ESTATE DI SANO DIVERTIMENTO

E’ ormai pronto il cartellone degli spettacoli dell’Area dei Pini .Lunedì 24 Luglio , la presentazione della kermesse estiva presso “Il Marina Residence “a Baia Domizia .Con gli artisti e l’organizzatore Nicola Vallefuoco sarà presente il primo cittadino di Cellole Angelo Barretta e l’assessore Franco Sorgente .

Biagio Izzo , Rosario Miraggio , Ditelo Voi ,Gigi Finizio , Andrea Sannino ,Simone Schettino , Antonello Venditti , Maurizio Casagrande ,Rosalia Porcaro , Anna Capasso , Francesco Cichella e Peppe Iodice , questi alcuni dei nomi che si alterneranno sul palco dell’Arena dei Pini di Baia Domizia , grazie all’organizzazione dell’agenzia artistica Advering Agency di Nicola Vallefuoco che si avvalerà della bella giornalista Barbare Carere per presentare le serate e curerà l’ufficio stampa .

L’ Advering Agency di Nicola Vallefuoco è stato grado di portare artisti di grande calibro a Baia Domizia regalando grande entusiasmo alla zona da quando è trapelata la notizia della ripaertura dell’Area dei Pini e soprattutto organizzando tutto nei minimi dettagli grazie alla loro professionalità e competenza nel settore da diversi anni .

(ONDAWEBTV)

Previous IMMIGRAZIONE 2017: L'ITALIA PERDE SEMPRE PIU' GIOVANI, ED INVECCHIA
Next ISTAT : SEMPRE MENO ITALIANI SUI MEZZI PUBBLICI

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

Ad Artestate aria di festival

L’estate sta finendo, anzi è finita. Con l’equinozio di giovedì 22 settembre la stagione è cambiata. E si vede pure! Le condizioni metereologiche sono diventate instabili e le temperature non

Officina delle idee

SCAVI ARCHEOLOGICI DI POMPEI: I BABY POINT E ITINERARI DI VISITA PER GENITORI CON PASSEGGINI

Nel sito degli Scavi archeologici di Pompei è possibile trovare i “Baby Point”, spazi interamente a misura di bambino, per affrontare diversi tipi di servizi. Le aree, infatti, sono piccole

Officina delle idee

PARIOTA:”MISSILI SENZA PROVA.LA PROVA MUSCOLARE DI TRUMP.”

La prova muscolare di Donald Trump – con i 59 Tomahawk lanciati su una base siriana da due portaerei americane nel Mediterraneo – rischia di trasformarsi in un azzardo dagli esiti imprevedibili.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi