Arriva a Napoli YellowKorner

Leader mondiale delle gallerie di arte fotografica

Da Los Angels a Parigi da Berlino a Tokyo da New York a Napoli

In galleria  i grandi nomi della fotografia (Man Ray, Bert Stern, Oliviero Toscani, Araki, Elliot Erwit…)

sono affiancati da giovani talenti (Laurent Baheux, Formento+Formento…)

YellowKorner promuove i talenti di ieri di oggi e di domani.

Mercoledì 5 dicembre 2018 alle ore 18.30 sarà inaugurata a Napoli a Largo Vasto a Chiaia la seconda filiale italiana della catena internazionale di gallerie YellowKorner grazie all’intuito dell’imprenditore partenopeo Ugo Romano, che per anni si è adoperato per l’arrivo di questa importante realtà internazionale nel capoluogo campano. YellowKorner è formata da più di 100 gallerie in tutto il mondo. In Francia e in Russia, ma anche negli Stati Uniti, in Canada, in Messico e in Cina, le gallerie YellowKorner offrono un ampio panorama della fotografia storicizzata e di ricerca. Ogni galleria soddisfa i due requisiti che seguono gli intenti dei fondatori di YellowKorner, Alexandre de Metz e Paul-Antoine Briat : rendere l’arte fotografica accessibile al grande pubblico, rendere questi luoghi espositivi uno spazio per la cultura e gli incontri tra il pubblico e gli artisti scelti. Qui si organizzano, infatti, eventi e anteprime, fotografi e celebrità partecipano in uno spirito comune di condivisione.

 

La collezione si compone di oltre duecento artisti, le fotografie sono disponibili in edizioni limitate e accompagnate da un certificato di autenticità, sono stampe in gelatina d’argento prodotte da uno dei migliori laboratori di stampa Fine Art al mondo. In accordo con il fotografo, la stessa fotografia può essere disponibile in uno o più formati (24×36 cm, 60×90 cm, 100×150 cm, 120×180 cm e 150×225 cm). Ogni formato è in tiratura limitata da 5000 a 50 esemplari nel mondo.

YellowKorner è un luogo in cui si espongono le diverse tendenze della fotografia. Qui le opere dei nuovi talenti si trovano accanto ai grandi nomi (Gustave le Gray, Dorothea Lange, Jean Dieuzaide, Bert Stern, Matthieu Ricard, Oliviero Toscani, Araki, Yann Arthus-Bertrand, Elliott Erwitt ) insieme ai fotografi storicizzati ( Kusakabe Kimbei, Nadar, Léon Gimpel, Eugène Atget, Man Ray…).

L’unica costante, è l’eccellenza artistica richiesta per le collezioni che ne fanno parte.

 

 

Scheda evento

Inaugurazione Galleria YellowKorner (filiale napoletana)

Direttore Galleria YellowKorner Napoli Ugo Romano

Luogo Largo Vasto a Chiaia 81 Napoli

Inaugurazione 5 dicembre 2018 ore 18.30

Orari apertura  tutti i giorni 10.30 – 20.00

Tel 08118214675

gallery.napoli@yellowkorner.com

 

Gallerie YellowKorner nel Mondo

 

AUSTRALIA

SYDNEY

Previous M5S, Bilotti: Codice Rosso dedicato a Violeta
Next F1: test Abu Dhabi, Leclerc show con la Ferrari

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

MIGRANTI, QUANDO UMANITA’ E PRAGMATISMO SI TROVANO SU FRONTI OPPOSTI

Migranti, il dilemma europeo tra i valori fondanti dell’Unione – accoglienza, solidarietà, diritti umani – e la paura dell’invasione, della rinuncia al relativo benessere conquistato, del terrorismo di importazione ed

Officina delle idee

ANNA MARIA CARLONI:”Il PD non è il PDR(partito di Renzi).Vorrei invece evidenziare che le prime dichiarazioni di Renzi fanno fede alle sue promesse, quelle del ticket di Renzi con Maurizio Martina. “

Il 30 aprile le primarie hanno visto una partecipazione oltre le aspettative, date le sconfitte del Partito Democratico e la scissione. Anche Matteo Renzi ha avuto un’affermazione superiore alle attese.

Officina delle idee

VASQUEZ:”ELEZIONI? MANCA LA CULTURA, MANCANO LE IDEE, MANCANO GLI IDEALI, MANCA UN DISEGNO STRATEGICO.”

di Vittorio Vasquez C’è chi ritiene che quando si mette in risalto l’impoliticità del M5S lo si faccia per esaltare la SInistra. Per me non è così. perchè conosco tutta

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi