Arrivederci Estate. Mercoledì arriva l’autunno, pioggia e freddo sull’Italia

“Ultima giornata di settembre e prima giornata di ottobre con l’alta pressione e il caldo anomalo ma poi tutto cambia e anche in modo repentino. Il dominio anticiclonico e il clima tardo estivo da mercoledì saranno scacciati via dall’Italia a suon di temporali, anche forti, con il rischio di colpi di vento e grandinate. Questo perché i contrasti con la massa d’aria in arrivo, di matrice artica, saranno davvero notevoli. Notevole sarà anche lo sbalzo termico che ci precipiterà in autunno inoltrato, soprattutto per quanto riguarda i valori minimi della notte, che potranno essere a una cifra su diverse regioni“. Lo scrive il sito meteo 3bmeteo.it.

Martedì è previsto bel tempo con qualche nuvola su tutta Italia. Il maltempo comincerà ad arrivare in serata, con piogge sul Centronord. Mercoledì freddo, piogge e temporali su tutto il paese. Il sole tornerà sul Nord giovedì, ma sul Centrosud continueranno le piogge.

Previous Quando si dice "Super mamma". Shelley-Ann Fraser-Pryce, mamma record dei 100 metri
Next Il miglior vino autunnale sotto i 20 euro secondo il New York Times

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

NAPOLI : STORIA DI SAN GIOVANNI A TEDUCCIO

Il nome San Giovanni a Teduccio, toponimo del quartiere sito nella periferia di Napoli, nasce da due storie diverse e separate fra loro che si dividono tra leggende e fatti

Approfondimenti

L’ASCESA ECONOMICA DELLA CINA : DALLA TECNOLOGIA AL CALCIO

Dal momento dell’apertura al capitalismo internazionale per mano di Deng Xiaoping negli ultimi anni ’70, il mondo ha assistito con meraviglia e apprensione alla rapida e intensa ascesa della Cina.

Approfondimenti

LO SPETTACOLO D&G PER I NAPOLETANI: TRA TRANSENNE E DIVIETI LA CRONISTORIA DI CARLO FEDELE

Sono andato a vedere Dolce&Gabbana. Fuori le mura, rigorosamente dietro le transenne, guardati a vista dalle decine e decine di guardie del corpo e di guardie istituzionali. Mamme, papà, bambini

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi