Asl Salerno, Corte Conti: danno 1,8 mln

Incarichi apicali conferiti mediante selezioni interne invece che con avvisi di evidenza pubblica. Sono le procedure della Asl di Salerno che – secondo la Procura regionale della Corte dei Conti per la Campania, al termine degli accertamenti svolti della Guardia di Finanza di Salerno – avrebbero causato un danno erariale di 1,8 milioni di euro, del quale la magistratura contabile accusa dieci dirigenti con funzioni di commissari amministrativi, direttori generali e amministrativi pro tempore, nei cui confronti sono stati notificati atti di formale contestazione delle rispettive responsabilità, a seguito dei quali gli interessati potranno presentare le proprie controdeduzioni.

Previous STREET ART, PARTE DA NAPOLI IL PROGRAMMA NAZIONALE DI VALORIZZAZIONE
Next LA COSTITUZIONE ENTRA NEL CARCERE DI POGGIOREALE. RICOSTRUIRE PER RITROVARSI. MARCO ZURZOLO EMOZIONA.

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

GROSSI PROBLEMI AI COLLEGAMENTI MARITTIMI CON L’ISOLA DI CAPRI A CAUSA DEL MALTEMPO DI QUESTE ORE

Il maltempo sta sviluppando dei  problemi da questa mattina ai collegamenti marittimi con l’isola di Capri. Tuttavia, solo le navi della Caremar assicurano le corse tra Napoli, Sorrento e Capri,

Qui ed ora

NAPOLI: UNA BABY GANG FA NASCERE UN DIVERBIO IN UN MCDONALD’S

Un diverbio è nato perchè non volevano alzarsi dai tavolini del McDonald’s, nonostante fosse quasi l’una di notte e il fastfood dovesse chiudere. Un diverbio, nato, tra gli addetti alle

Qui ed ora

Incidenti sul lavoro: Il Sud più Insicuro .

Nel 2018 circa 641mila lavoratori hanno subito un incidente sul lavoro: l’84,6% di questi sono avvenuti durante l’attività lavorativa, mentre il 15,4% durante il tragitto casa-lavoro. E’ quanto emerge dall’indagine

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi