Assoluzione Mastella, D’Anna (Ala-Sc): “Monito a classe politica. Potere concesso ai pm è incontrollato ed irresponsabile”

“L’assoluzione con formula piena di Clemente Mastella testimonia quanto siano determinanti, sulla vita democratica delle istituzioni, gli interventi avventati di certa magistratura”. Lo dichiara, in una nota, Vincenzo D’Anna, senatore del gruppo ALA-SC (Alleanza LiberalPopolare Autonomie-Scelta Civica). “Si tratta – spiega il parlamentare – dell’ennesimo monito rivolto ad una intera classe politica che ancora oggi finge di ignorare quanto sia incontrollato ed irresponsabile il potere concesso ai pubblici ministeri e quanto sia inopportuno continuare a contrabbandare tale potere con la necessaria tutela dell’autonomia dell’intera magistratura”.

Il potere – prosegue D’Anna – corrompe ed il potere assoluto corrompe assolutamente, a prescindere da chi lo esercita.  Non giungerà mai tardi il giorno in cui l’azione giudiziaria risulti priva delle smanie di protagonismo di talune toghe. A Clemente Mastella e alla sua famiglia il mio attestato di vicinanza e di solidarietà” conclude.

Previous FESTIVAL "APPUNTAMENTO CON LA FELICITA'": TORRE ANNUNZIATA E BOSCOTRECASE CREANO INCUBATORI PER PROGETTI DI FELICITA'
Next ROMA: TENSIONI FRA MOVIMENTI E MILITARI DI CASAPOUND SALTATO IL CONSIGLIO STRAORDINARIO DEL IV MUNICIPIO

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

ClioMakeUp: “Ecco come mi ha salvata il make up”

L’imprenditrice e icona beauty ClioMakeUp sa come mantenere benessere e forma anche in situazioni veramente singolari, tipo avere una bambina durante il lockdown. Ha iniziato con il primo videotutorial nel

Officina delle idee

NAPOLI , IL MUSEO DEI GIOCATTOLO

Il Museo del Giocattolo di Napoli nasce dall’incontro tra uno dei principali centri di studi e ricerca nel campo dell’educazione e dell’infanzia, qual è l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa

Officina delle idee

NAPOLI: PRESSO IL MUSEO DI CAPODIMONTE CI SARA’ L’EVENTO “DONNA, ETERNO MITO”

Il Museo di Capodimonte apre le porte alle donne in occasione della festa dell’8 marzo con l’ingresso gratuito e una giornata speciale ricca di mostre ed eventi a tema. .

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi