Inserito da Carmela Cassese

ultimissime

Sergio D’Angelo: “L’assessore Gaeta ritiene di aver ereditato una situazione tragica, mi chiedo però, perché l’abbia denunciata solo oggi appena dopo la mia segnalazione sul bilancio”

Sergio D’Angelo, presidente di Gesco, già assessore al Welfare del Comune di Napoli, risponde alle accuse mosse da Roberta Gaeta (attuale assessore al Welfare) contestando il nuovo bilancio di previsione

Officina delle idee

A Poggioreale, progetto “Gustose Evasioni”, gara di cucina nel padiglione Firenze

Una gara di cucina al carcere di Poggioreale. E’ l’evento “Gustose Evasioni” che si è svolto in questi giorni che,  ha visto sfidarsi tra fornelli e pietanze i detenuti del

ultimissime

RIFORMA COSTITUZIONALE, ARTURO SCOTTO: “ANTIDEMOCRATICO IL RICATTO DELL’INGOVERNABILITA’ DEL PAESE”

Nell’ambito della campagna referendaria per la Riforma della Costituzione, abbiamo incontrato l’Onorevole Arturo Scotto, capogruppo di SI-SEL alla Camera e tra i promotori del ‘’NO’’.   Renzi ha dichiarato che,

Economia e Welfare

DEPOTENZIAMENTO OSPEDALE ANNUNZIATA, UN MEDICO: ” NOI POSSIAMO FORNIRE A DE LUCA CHIAVI DI LETTURA DETTATE DAL BUON SENSO LONTANE DALLO SCIACALLAGGIO. CI ASCOLTI”

Continuano a scendere in piazza i cittadini di Napoli per protestare contro il depotenziamento dell’ospedale Annunziata, presidio della sezione Napoli EST  dell’Asl Napoli 1 Centro, nel quartiere della Sanità. La

Qui ed ora

“FILMTHERAPY” PER (RI)TROVARSI: NEL CARCERE DI SECONDIGLIANO IL PROGETTO DELL’ ASSOCIAZIONE “LA MANSARDA”.

Continuano le iniziative della associazione di volontariato “ La Mansarda “ presieduta da Samuele Ciambriello. Dopo il successo del progetto “Lettura Libera” svoltosi nel carcere di Poggioreale,  partirà oggi, in

Officina delle idee

INTERVISTA A SALVATORE BORSELLINO: “LA CASA DI PAOLO: CHE SIA PUNTO D’INCONTRO E DI CRESCITA PER I GIOVANI A RISCHIO”.

«Qui si può trovare l’amore di  Paolo, quell’amore che ha improntato la sua vita e anche la sua scelta di morire. Morire per uno Stato che lo stava tradendo». Salvatore