Inserito da Samuele Ciambriello

Officina delle idee

CIAMBRIELLO:”LA TESTIMONIANZA DI DON GIUSEPPE DIANA CHE FA DELLA GIUSTIZIA LA VIA PRIORITARIA PER GIUNGERE ALLA LIBERTA’.”

Sono trascorsi 26 anni dalla pubblicazione del documento“per amore del mio popolo” che don Peppe Diana e i confratelli sacerdoti della Forania di Casal di Principe(otto parroci) vollero consegnare alla

Officina delle idee

La salute mentale nelle carceri campane: fotografia bianco e nero

L’importanza del tema” salute mentale in carcere” è di prima e immediata evidenza anche se ci si sofferma solo sui numeri. Secondo i dati della Società Italiana di Medicina e

Officina delle idee

PROCESSO AL LICEO CLASSICO.PER ALCUNI E’ INIQUO ED INGANNEVOLE,PER ALTRI SENZA CULTURA UMANISTA PERDIAMO LA MEMORIA. ECCO IL VERDETTO.

A Torino,al teatro Carignano, voglio ricordare, tre anni fa, si  consumò “il Processo al liceo classico”.Per il pubblico ministero Andrea Ichino il liceo classico “è ingannevole,iniquo e causa del ritardo

Officina delle idee

CIAMBRIELLO:PAOLO BORSELLINO,AL DI LA’ DELLE RITUALITA’ NON FU UN EROE,MA UN ESEMPIO. PERCHE’ TANTI DEPISTAGGI SULLA SUA MORTE?

A distanza di 25 anni dalla strage di via D’Amelio,in cui morì Paolo Borsellino e la sua scorta, e da quella precedente di Capaci, par di capire, anche per alcuni successivi

ultimissime

MICHELE EMILIANO A NAPOLI:”NEL PD IL MEZZOGIORNO SIAMO NOI,LA NOSTRA AREA.IL PD HA BISOGNO DI PACE E SERENITA’ A SINISTRA.ABBIAMO BISOGNO DI PACE SOTTO L’ULIVO.”

“Il Mezzogiorno ha bisogno di parità di obiettivi e parità delle armi.Il Sud,nonostante tutto e nonostante i nostri ritardi può pensare al resto d’Italia.Il mezzogiorno può essere la risorsa più

ultimissime

Ciambriello:”La camorra è una macchina da guerra, c’è chi finge di non vedere, di non capire.Ripartiamo dai loro “bambini a metà”.

La camorra non ha tribunali,non ti convoca per processi di primo o secondo grado,non ti dimentica. Uccide. La morte è l’unica pena conosciuta nel mondo camorrista. Se non si accetta