Inserito da Samuele Ciambriello

Officina delle idee

25 APRILE, FESTA DELLA LIBERAZIONE: FARE MEMORIA, PER VIVERE DA UOMINI E MORIRE DA UOMINI.

La celebrazione dalla totale liberazione del territorio italiano dai nazifascisti il 25 aprile del 1946 è dichiarata festa nazionale. Qualcuno vorrebbe abolire la festa della liberazione dalla dittatura fascista e

Officina delle idee

TRIDUO PASQUALE:LA PASTORALE DEL GREMBIULE NEL GIOVEDI DELLE CONSEGNE.

Nel triduo pasquale celebriamo, sia pure frazionato in tappe, un solo mistero: quello dell’Amore di Dio. Il Giovedì santo ha varie simbologie, vari messaggi, alcune consegne. Egli ha tanto amato

Officina delle idee

CIAMBRIELLO:”LA TESTIMONIANZA DI DON GIUSEPPE DIANA CHE FA DELLA GIUSTIZIA LA VIA PRIORITARIA PER GIUNGERE ALLA LIBERTA’.”

Sono trascorsi 26 anni dalla pubblicazione del documento“per amore del mio popolo” che don Peppe Diana e i confratelli sacerdoti della Forania di Casal di Principe(otto parroci) vollero consegnare alla

Officina delle idee

La salute mentale nelle carceri campane: fotografia bianco e nero

L’importanza del tema” salute mentale in carcere” è di prima e immediata evidenza anche se ci si sofferma solo sui numeri. Secondo i dati della Società Italiana di Medicina e

Officina delle idee

PROCESSO AL LICEO CLASSICO.PER ALCUNI E’ INIQUO ED INGANNEVOLE,PER ALTRI SENZA CULTURA UMANISTA PERDIAMO LA MEMORIA. ECCO IL VERDETTO.

A Torino,al teatro Carignano, voglio ricordare, tre anni fa, si  consumò “il Processo al liceo classico”.Per il pubblico ministero Andrea Ichino il liceo classico “è ingannevole,iniquo e causa del ritardo

Officina delle idee

CIAMBRIELLO:PAOLO BORSELLINO,AL DI LA’ DELLE RITUALITA’ NON FU UN EROE,MA UN ESEMPIO. PERCHE’ TANTI DEPISTAGGI SULLA SUA MORTE?

A distanza di 25 anni dalla strage di via D’Amelio,in cui morì Paolo Borsellino e la sua scorta, e da quella precedente di Capaci, par di capire, anche per alcuni successivi