Bagnoli:il ministro per il Sud Lezzi:”oggi tappa fondamentale Ma incomprensibile posizione Regione, contraria a priori.”

“Oggi per Bagnoli e Napoli è una giornata davvero importante, perché segna una tappa fondamentale nel percorso di rigenerazione e riqualificazione dell’ex Italisider, atteso da ormai 25 anni. L’approvazione dello stralcio urbanistico del Praru avvenuta oggi in sede di Conferenza dei servizi, definisce la destinazione d’uso delle aree. Inoltre, facendo fede all’impegno assunto, si è proceduto a depositare presso la Corte d’Appello l’istanza di dissequestro delle aree del Sin”. Così il ministro per il Sud, Barbara Lezzi.
“In questo contesto collaborativo, dispiace rilevare la posizione assunta dalla Regione, che risulta incomprensibile. Il mancato parere favorevole appare legato a un approccio politico e alla volontà di porsi in una posizione di contrarietà a priori. Per Bagnoli auspico la collaborazione di tutti. Chi non dovesse condividere tale approccio, si dovrà anche assumere la responsabilità di remare contro un progetto sul quale stiamo lavorando nell’esclusivo interesse dei cittadini”.

Previous TRE AMICHEVOLI NELLE TRE SETTIMANE DEL NONO RITIRO DEL NAPOLI IN VAL DI SOLE   IL CALENDARIO DEL RITIRO 2019 SARA' APERTO DALLA SFIDA CONTRO IL BENEVENTO.
Next CAMPANIA, FORMAZIONE: LINEA ABBIGLIAMENTO ISPIRATA AL CILENTO: IN PASSERELLA CREAZIONI DEGLI STUDENTI. Sul palco la scuola dell’Accademia di Belle Arti di Napoli

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

Suicidio assistito, Conte: “Dubito esista un diritto alla morte, è giusto che ci sia un confronto serio in Parlamento”

“E’ giusto che ci sia un confronto serio in Parlamento sul fine vita. Mentre non ho dubbi che esista un diritto alla vita, perno di tutti i diritti della persona,

ultimissime

TRENTO: BOMBA ESPLOSA DAVANTI LA SEDE DI CASAPOUND

Nella nottata è scoppiato un ordigno rudimentale davanti al “Baluardo” sede di Casapound a Trento che non ha visto nessun ferito ma solo gravi danni all’entrata e alla serranda. Gli

ultimissime

LEGGE ELETTORALE ,M5S APRE AL PD :”NOI CI SIAMO”

“Prendiamo atto che, dopo la nostra apertura sulla legge elettorale, finalmente il Pd tramite Matteo Richetti concordi sul fatto che la nuova legge elettorale dovrà necessariamente garantire rappresentanza e governabilità

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi