Bassolino lascia il Partito Democratico. Strappo dopo ultime scelte dem: “Su Bankitalia pazzia politica”

Antonio Bassolino lascia il Pd, di cui fu tra i fondatori. E’ lui stesso ad annunciarlo, all’ANSA: “Non ho rinnovato la tessera del Pd, e dunque per la prima volta mi ritrovo senza un partito. Ma sono da sempre una persona di sinistra, spero che si possa costruire una casa comune della sinistra e un nuovo e largo centrosinistra”, afferma.
Lo strappo dell’ex sindaco di Napoli era nell’aria, dopo le prese di posizione sempre più critiche delle ultime settimane verso le scelte dei dem: per Bassolino la mozione Pd su Bankitalia è stata “una pazzia politica”, e la decisione di varare il Rosatellum con i voti di fiducia “un grave errore politico-istituzionale, che fa crescere la sfiducia verso la politica e verso le istituzioni”. Bassolino non era alla conferenza programmatica nazionale del Pd a Pietrarsa, lo scorso fine settimana, ma partecipò nel giugno scorso alla manifestazione promossa a Roma da Giuliano Pisapia e, soprattutto, alla convention nazionale di Mdp svoltasi a Napoli a fine settembre.

Previous ISTAT: NEL MESE DI OTTOBRE LA CRESCITA DEI PREZZI SI FERMA ALL'1,0%
Next NAPOLI-MANCHESTER CITY:2-4. NON BASTA UNA PRESTAZIONE DI CUORE E ORGOGLIO DA PARTE DEGLI AZZURRI! LA QUALIFICAZIONE PASSA PER LE PROSSIME DUE SFIDE

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

VERTICE DEI PAESI ISLAMICI, ERDOGAN:” GERUSALEMME E’ LA NOSTRA LINEA ROSSA”

Oltre 50 Paesi islamici si riuniscono oggi a Istanbul in un vertice straordinario dell’Oic convocato dal presidente turco Recep Tayyip Erdogan dopo la decisione del leader americano Donald Trump di

ultimissime

Recovery Fund, l’arringa finale di Conte: «Non umiliateci, lo dobbiamo ai morti del Covid»

La curva più difficile è stata l’ultima. Quella che poteva far finire il negoziato fuori strada, far scivolare l’Europa intera verso quella «crisi sistemica» di cui poche ore prima aveva

ultimissime

ITALIA : DI BIAGIO ,CT DELLA NAZIONALI PER LE PROSSIME DUE AMICHEVOLI CONTRO ARGENTINA ED INGHILTERRA!

Luigi Di Biagio guiderà la nazionale azzurra nelle due partite amichevoli di marzo che riapriranno il nuovo ciclo azzurro dopo la mancata qualificazione ai Mondiali in Russia ! E’ questo

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi