BENEVENTO IN SERIA A. CHE FAVOLA.TUTTO IL SANNIO IN FESTA.ALTRO CHE CHIMERA DELLA SERIE B.STUPEFACENTE!

Il prossimo anno in seria A derby Benevento-Napoli. Battuto il Carpi, con gol dell’interista Puscas,mister Baroni e la società del presidente Vigorito conquistano meritatamente la storica promozione. Adesso don Nicola De Blasio,parroco della Chiesa di san Modesto,cappellano del Benevento, sacerdote molto impegnato nel sociale può andare a suonare le campane a festa. Lui, come me, pensa che il calcio possa aiutare le città a superare le crisi sociali ed economiche. Emozionante lo stadio già pieno tre ora prima del calcio d’inizio. Belle le magliette celebrative,scontati i manifesti a lutto del Carpi,i fuochi pirotecnici,le dichiarazioni del sindaco Mastella,gli sfottò con gli avellinesi e i salernitani,le belle parole e i canti pro Napoli. Adesso subito un gemellaggio Napoli-Benevento.

La squadra ha imitato le grandi sorprese del passato, di squadre che hanno compiuto dei propri prodigi calcistici.

Intanto come la Spal dalla C alla A.

Ma pensiamo al mitico Cagliari di Gigi Riva, al Verona di Osvaldo Bagnoli, alla Sampdoria di Boskov, al Foggia di Zeman al Chievo di Del Neri che giunti la prima volta in A nel 2001-2002 riuscirono a qualificarsi alla coppa Uefa.

Un tifo straordinario al Vigorito, un fortino per i gladiatori del Vigorito, dove sono cadute le formazioni giunte ai primi tre posti,ovvero Spal, Hellas Verona e Frosinone.

Poteva bastare un pareggio, ma gli stregoni non hanno fatto calcoli e con i rientri di Puscas e Ceravolo hanno giocato una partita d’attacco,con grinta e temperamento.

Oltre al laborioso presidente Vigorito un plauso al pragmatico tecnico Baroni, l’azzurro che segnò con il Napoli il gol decisivo per il secondo scudetto.

“La storia siamo noi,nessuno si senta escluso”,cantavano i tifosi sanniti.

Un’attesa durata 88 anni,87 per arrivare alla chimera della serie B.

Adesso gli Stregoni possono riscrivere la storiA!

Previous Community Partnership Day 2017: A Torre Annunziata i dipendenti Novartis dedicano una intera giornata alla difesa dell’ambiente
Next ELEZIONI GRAN BRETAGNA ,EXIT POLL : MAY PRIMA MA NON C'E' LA MAGGIORANZA ASSOLUTA

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

Atitech, M5S: Lunedì mozione in Consiglio regionale, depositata interrogazione di Di Maio

“Basta con gli scippi e le svendite delle nostre eccellenze industriali. Lo stabilimento ex Alenia di Capodichino ed i 178 lavoratori, svenduti solo 2 anni fa a Lettieri per realizzare

ultimissime

AURELIO DE LAURENTIIS: “Non temo nessuno, i conti si fanno alla fine!”

In vista di Juventus – Napoli ha spiegato il proprio punto di vista anche il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis: “ Non temo nessuno. I conti si fanno sempre

ultimissime

RENZI:”Siamo fieri di questo meraviglioso popolo italiano. Vi parlo del dolore e della reazione.”

di Matteo Renzi In queste ore l’Italia è una famiglia colpita. Le storie che Amatrice, Accumoli, Arquata, Pescara del Tronto ci consegnano sono storie di disperazione e di morte. Non

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi