Bimbo ucciso: gip convalida fermo

Il gip del tribunale di Napoli Nord, Antonino Santoro, ha convalidato il fermo del pm nei confronti di Tony Essobti Badre, accusato dell’omicidio del figlio della sua convivente e del ferimento della sorellina, avvenuti a Cardito (Napoli) domenica scorsa. Il gip, a seguito dell’udienza di convalida  ha emesso nei confronti del 24enne ordinanza di custodia cautelare in carcere per omicidio volontario aggravato da futili motivi e lesioni aggravate.

ANSA

Previous Pensioni: Inps pubblica circolare, ecco i requisiti anticipo
Next "TU SEI DIO", IL LIBRO DI GAETANO GAUDINO DOVE LA COSCIENZA COSMICA E' LA CHIAVE PER RISOLVERE I PROBLEMI DEL NOSTRO TEMPO E DALL'INCONTRO CON L'ALTRO, POTER CAMBIARE LA PROPRIA VITA E CAPIRE IL SENSO DI DIO

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Poggioreale, detenuti si sfidano ai fornelli: vincono gli scialatielli

Gara tra le mura di Poggioreale. «Gustose evasioni» ha visto a confronto sei sfidanti. A Ferragosto pranzo collettivo nelle rispettive sezioni  Una gara di cucina al carcere di Poggioreale. E’

Qui ed ora

I TERRONI CONQUISTANO PONTIDA.NO AL RAZZISMO:WOODSTOCK SUDISTA?

Pienone al festival anti-razzista di Pontida di sabato 22 aprile. In tanti e da tutta Italia sono accorsi nel paese dell’Isola, per l’evento organizzato dal gruppo napoletano Insurgencia. Giovani e

Qui ed ora

La morte ai tempi di FB. Le foto di Davide Bifolco

Le foto del cadavere di Davide Bifulco apparse sui social e sulla stampa locale sono solo le ultime immagini di morte che in nome di un discutibile dovere di cronaca

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi