Botte e violenze su un bambino di 5 anni: arrestati madre e zio

Un bambino di 5 anni veniva picchiato dai familiari con bastoni e manici di scopa, umiliato continuamente, senza essere mai chiamato per nome in un piccolo centro del casertano. La vicenda si è conclusa con l’arresto della madre di 30 anni e dello zio di 34 anni, eseguito dai Carabinieri.

Il nonno, un 53enne, che conviveva con i figli ed il nipote, è stato raggiunto da ordine di allontanamento dalla casa familiare e divieto di avvicinamento alla vittima. I provvedimenti sono stati emessi dal Gip del Tribunale di Napoli Nord. Sono state due insegnanti della scuola dell’infanzia frequentata dal piccolo ad accorgersi dei lividi sul suo corpo. È così partita una segnalazione ai Carabinieri.

La Procura ha disposto l’installazione di telecamere e le violenze domestiche sono emerse in tutta la loro crudezza. Il piccolo veniva strattonato, preso a schiaffi e calci, a bastonate, offeso e minacciato, soprattutto da madre e zio. Il nonno non interveniva: una volta ha partecipato alle ‘punizioni’.

Previous Capri, infarto per un marinaio: morto in mare
Next Il trionfo di Sofia a X Factor

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

INTOLLERABILI CONTRADDIZIONI SULLA RIFORMA DEL CICLO DI RIFIUTI. M5S: LA MAGGIORANZA DICA CON CHIAREZZA SE È A FAVORE DELLA COSTRUZIONE DI NUOVI INCENERITORI

“Siamo molto perplessi sulle procedure che si stanno seguendo per la riforma del ciclo dei rifiuti in Campania. Dalle sedute in Commissione Ambiente infatti, emerge una contraddizione che ci preoccupa.

Qui ed ora

SCOMPARSI IN MESSICO : ARRESTATI QUATTRO AGENTI DELLA POLIZIA LOCALE

Quattro agenti – tre uomini e una donna – della polizia locale di Tecalitlan (Messico, nel sud dello stato di Jalisco) sono stati arrestati in collegamento con la scomparsa, il

Qui ed ora

USA , TRUMP RIMUOVE I VINCOLI DI OBAMA SULLE EMISSIONI DELLE AUTO

A Wasghinton, è stato diramato un annuncio formale da parte dell’amministrazione USA. I vincoli fissati nel 2012 negli Stati Uniti per obbligare le case automobilistiche a produrre veicoli meno inquinanti saranno

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi