Brexit: da May impegno a modificare accordo su backstop

Theresa May è pronta a cercare di negoziare con l’Ue modifiche all’accordo di divorzio raggiunto a novembre che introducano garanzie “vincolanti” contro il contestato meccanismo del backstop per l’Irlanda. La premier lo ha detto inaugurando oggi la ripresa del dibattito ai Comuni sul ‘piano B’ sulla Brexit, sullo sfondo del sostegno del governo a un emendamento ad hoc del deputato Graham Brady, mirante a ricompattare la maggioranza e a far rientrare il dissenso dei Tory brexiteers e degli alleati unionisti nordirlandesi del Dup.

Si terrà entro il 13 febbraio il nuovo voto cruciale di Westminster sul piano B per la Brexit che Theresa May si è impegnata a cercare di negoziare con l’Ue, con l’obiettivo di ottenere una modifica per allontanare il contestato backstop sulla questione del confine irlandese. Lo ha detto la stessa premier ai Comuni, precisando di voler tornare in aula anche se il negoziato con Bruxelles dovesse fallire entro il 13, con un statement da sottoporre al dibattito della Camera con votazioni su possibili emendamenti il giorno dopo.

Previous Apple supera Microsoft, si riprende scettro regina del mondo
Next FIORENTINA-NAPOLI :0-0. AZZURRI SPRECONI SOTTO PORTA! OCCASIONE FALLITA PER LA SQUADRA DI ANCELOTTI

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

FAUSTO PEPE: “DOBBIAMO SFORZARCI DI COSTRUIRE UN PARTITO INTESO COME COMUNITÀ E NON COME CONTENITORE DI ASPIRAZIONI PERSONALI

La corsa al dopo Mortaruolo, a Benevento, è già iniziata. Il neo consigliere regionale che, nel corso degli ultimi anni, ha ricoperto la carica di segretario provinciale, lascerà il passo,

Qui ed ora

OPZIONE GRASSO E L’IPOTESI DI UN’ALLEANZA DI GOVERNO GRILLO-BERSANI-PISAPIA

Con le dimissioni dal Pd del Presidente del Senato Grasso, l’ipotesi di un’alleanza di governo Grillo -Bersani,  Pisapia ed altri, potrebbe essere veritiera. La legge elettorale impone delle  alleanze. L

Qui ed ora

NAPOLI: NUOVO CORTEO CONTRO L’ALTERNANZA SCUOLA -LAVORO

Nuovo corteo contro l’alternanza scuola-lavoro, oggi a Napoli, con un migliaio di persone, secondo fonti della Questura, che da piazza del Gesù è arrivato a piazza Mancini attraversando il centro

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi