Brexit, May: “Non sarà più permesso agli europei in cerca di lavoro in Gb”

“Non sarà più permesso alle persone di arrivare dall’Europa nella remota possibilità che possano trovare un lavoro“. Lo scrive la premier britannica, Theresa May, su Facebook, aggiungendo che: “Accoglieremo sempre i professionisti qualificati che aiutano la nostra economia a prosperare, dai dottori alle infermiere, agli ingegneri e agli imprenditori ma, per la prima volta da decenni, avremo il pieno controllo dei nostri confini”.Il piano elaborato dal governo britannico per la Brexit sarà al di fuori della giurisdizione della Corte europea.

Il Libro bianco, ovvero il documento in cui vengono esposti gli obiettivi del governo riguardo ai futuri rapporti commerciali che il Regno Unito intende instaurare con l’Ue dopo l’uscita dall’Unione europea, prevista per la fine di marzo del 2019. Nelle 98 pagine ci sono i contorni per un futuro accordo di associazione con l’Ue, secondo il modello di Paesi come l’Ucraina più che la Norvegia, ma con molti punti su misura.

Previous IL SOCIOLOGO PIZZUTI:" UN'ERUZIONE GIALLO VERDE AL GOVERNO. COME FERMARE LA LAVA VULCANICA DI SALVINI?"
Next Migranti: Conte, in lettera alla Ue chiederò cambio Sophia

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Cpl Concordia, assolti manager coop. Condannati due imprenditori ritenuti vicini a clan Casalesi

Il Tribunale di Napoli Nord ha assolto i manager della Cpl Concordia Roberto Casari, Giuseppe Cinquanta e Giulio Lancia dall’accusa di concorso esterno in associazione camorristica ipotizzata durante le indagini

Qui ed ora

A Piazza del Gesù la marcia della pace organizzata dalla Comunità di S. Egidio

Venerdì 1 Gennaio 2016, in occasione della Giornata Mondiale della Pace, la Comunità di Sant’Egidio ha organizzato la “Marcia per a Pace”, a partire dalle ore 17.00 a Piazza del

Qui ed ora

Napoli ,Frode fiscale da 150 milioni

Vasta operazione del Nucleo di polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza di Napoli, che sta eseguendo diverse decine di misure cautelari personali e patrimoniali nonché numerose perquisizioni su tutto il

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi