CALCIO INTERNAZIONALE :IL MANCHESTER CITY RISCHIA L’ESCLUSIONE DALLA CHAMPIONS

Il Manchester City rischia l’esclusione dalla prossima Champions League. Secondo la stampa britannica, presto la squadra allenata da Pep Guardiola conoscerà il suo destino, dopo che la Uefa sta per concludere un’indagine sulla sua condotta finanziaria. Qualora gli organi inquirenti trovassero le prove delle violazioni e dell’aggiramento delle regole del Fair Play Finanziario, come denunciato da Football Leaks, scatterebbe in automatico l’esclusione da ogni competizione Uefa, fin dall’anno prossimo. Secondo quanto emerso dai file pubblicato dal sito di hacker, nel 2014 i dirigenti del City avevano compiuto manovre finanziarie in conclamata violazione del FFP, proprio per scongiurare l’esclusione dalle coppe europee. Oggi i media britannici scrivono che l’indagine indipendente, promossa dalla Uefa, è a un passo dall’essere chiusa, con la raccomandazione da parte degli investigatori di sanzionare il City.

Previous NUOVO APPUNTAMENTO GIOIN PER IL 2018
Next Uccide uomo in gara fra auto, arrestato

L'autore

Può piacerti anche

Sport

MONDIALI , LE PAROLE DI NEYMAR :”DOLORE FORTISSIMO! DIFFICILE TROVARE LA FORZA DI GIOCARE ANCORA”

“Ora è difficile trovare la forza per voler continuare a giocare a calcio, ma sono sicuro che Dio mi darà abbastanza forza per affrontare qualsiasi cosa. Ecco perché non smetterò

Sport

DE LAURENTIIS UN FIUME IN PIENA: ” KOULIBALY RIMARRA’ CON NOI ALTRI 3 ANNI, HIGUAIN PER SEMPRE A NAPOLI, SULLO STADIO DE MAGISTRIS NON DEVE CERCARE RALLENTAMENTI

Il Presidente del Napoli, Aurelio De Laurentis, torna a parlare del suo Napoli, ai microfoni dell’emittente radiofonica locale, Radio Kiss: Affrontando il tema Koulibaly e il suo tanto discusso rinnovo

Sport

MILIK, ORO DI NAPOLI :IL BOMBER POLACCO “MEGLIO” DI CRISTIANO RONALDO

Grande avvio di stagione in casa Napoli per Arek Milik, autore sin qui di ben 8 reti in campionato, l’ultima decisiva contro il Cagliari che ha regalato tre punti fondamentali

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi