CALCIO INTERNAZIONALE :MOURINHO ESONERATO DAL MANCHESTER UNITED

José Mourinho è stato esonerato dal Manchester United con effetto immediato. L’allenatore portoghese paga i deludenti risultati della prima parte della stagione. Il club in una nota pubblicata sul proprio sito “ringrazia Jose per il suo lavoro durante il periodo al Manchester United” e gli augura “il successo in futuro”. Il tecnico portoghese era arrivato a Manchester nel maggio del 2016, ed all’Old Trafford ha vinto una FA Cup ed una Europa League.

In mattinata il Manchester United ha annunciato l’addio di Jose Mourinho, evitando di chiarire se sia stato esonerato o se il tecnico si sia dimesso. Sul sito dei Red Devils è apparso un laconico comunicato nel quale si legge che “Mourinho lascia il club con effetto immediato”. Una formula volutamente vaga, per evitare complicazioni legali dal momento che gli avvocati delle due parti stanno lavorando in queste ore per trovare una soluzione per la rescissione del contratto e l’indennizzo che spetterà al portoghese, legato allo United fino al 2020.

Previous Pareo Park e Circo Orfei insieme all’insegna della solidarietà .Giovedì 20 dicembre iniziativa ideata con il Cardinale Crescenzio Sepe
Next M5S: “In Campania i buoni libro erogati con mesi di ritardo dall’inizio dell’anno scolastico”. Mozione dei consiglieri regionali Cirillo e Cammarano: “Pregiudicato diritto allo studio di studenti di famiglie povere”

L'autore

Può piacerti anche

Sport

SERIE A: TRIPLETTE A PROFUSIONE!

E’ stata una movimentata giornata di campionato nella quale abbiamo scoperto che la Juventus è una squadra alla quale si può opporre resistenza, infatti lo 0-0 in casa della Spal

Sport

DE LAURENTIS AD HIGUAIN : BOTTA E RISPOSTA TRA IL PRESIDENTE AZZURRO E L’EX BOMBER PARTENOPEO .

Nella conferenza stampa di presentazione, Gonzalo Higuain aveva dichiarato di aver lasciato Napoli per andare alla Juventus (anche) perché “non volevo stare un minuto in più con Aurelio De Laurentiis”.

Sport

ITALIA-BOSNIA:2-1. PERLA DI INSIGNE

L’Italia di Roberto Mancini vola verso i prossimi Europei del 2020! Infatti, a Torino gli azzurri s’impongono 2-1 sulla Bosnia: decisive le reti di Insigne e Verratti che ribaltano l’iniziale

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi