CALCIOMERCATO INTER , INIZIA IL TOTO ALLENATORE : DA SPALLETTI A SARRI

“Cercasi allenatore” .Questo è lo slogan che accompagnerà la sessione di calciomercato per quanto riguarda la squadra interista . Infatti , primo tassello per la nuova proprietà cinese è il nuovo allenatore . Dopo le parentesi negative di Frank De Boer e Stefano Pioli , la società nerazzurra cerca un profilo di alto livello per rilanciare le proprie ambizioni e per far rinascere i sogni del popolo interista . Moltissimi i papabili per la panchina nerazzurra : sfumato Conte ,fresco vincitore della Premier League e prossimo al rinnovo del contratto con il Chelsea , il nome più gettonato è quello di Luciano Spalletti , attuale tecnico della Roma . L’allenatore giallorosso è tra i principali indiziati e la sua permanenza nella Capitale , dipenderà dalla conquista  della qualificazione diretta alla prossima Champions League e alla promessa di un mercato a cinque stelle per esser ancora più competitivi in Italia ed in Europa .Altro allenatore italiano molto apprezzato dalla società nerazzurra è Maurizio Sarri , tecnico del Napoli che sta portando il club partenopeo ai vertici del calcio europeo . In questo caso , la situazione appare molto più complessa e suggestiva ,rispetto alla questione Spalletti visto il grande feeling tra l’allenatore toscano e la piazza napoletana e soprattutto alla voglia del Presidente Aurelio De Laurentiis di creare un Napoli sempre più competitivo sotto la guida di Sarri . La cerchia dei papabili include anche tecnici che si sono ben distinti nei campionati esteri : parliamo del “Cholo “Simeone , vecchio cuore nerazzurro e leggenda dell’Atletico Madrid ; altro nome accostato alla società interista è quello di Leonardo Jardim , attuale allenatore del Monaco che ha conquistato il campionato francese con il club monegasco ed infine Eusebio Di Francesco ,tecnico del Sassuolo , seguito anche dalla Roma in caso di addio di Spalletti .Insomma , una situazione da monitorare visti gli otto allenatori cambiati negli ultimi sei anni da Mourinho in poi .Esperti o giovani , allenatori italiani e stranieri : l’Inter le ha provate tutte, ritrovandosi ogni volta a ricominciare ….

Previous STATI UNITI , TRUMP VOLA IN ARABIA : AFFARI , ARMI E GEOPOLITICA
Next TORRE ANNUNZIATA , LA RIAPERTURA DELLA MERAVIGLIOSA VILLA DEL PARNASO

L'autore

Può piacerti anche

Sport

CHAMPIONS LEAGUE , LE FINALI TERMINATE AI CALCI DI RIGORE

La finale di Champions tra Juventus e Real Madrid è sempre più vicina , e l’esito del match , visti  i tanti campioni presenti nelle due squadre è incerto .Le

Sport

Italia Romania, 2 a 2 il finale. Gli azzurri non ingranano

L’Italia pareggia 2 a 2 contro la Romania nella seconda amichevole della settimana, dopo la sconfitta subita in Belgio. Gli uomini di Conte non riescono a portare a casa una

Sport

SOGNI INFRANTI

Roma-Napoli doveva essere la partita della svolta, quella che doveva mettere sotto chiave un secondo posto più che meritato per gli azzurri di Sarri, invece si è trasformata in una

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi