CALCIOMERCATO INTERNAZIONALE ,MESSI :IL CITY OFFRI’ 775 MILIONI

Il calciomercato è ricco di sfaccettature e di retroscena impensabili ,anche per calciatori di livello assoluto !Infatti ,Leo Messi è stato sul punto di lasciare il Barcellona un anno fa, destinazione Manchester City. Lo rivela ‘El Mundo’ che parla di un’offerta faraonica fatta pervenire alla ‘Pulce’ nell’autunno 2017, poco prima del rinnovo miliardario col Barca. Secondo il quotidiano, tra dicembre 2016 e novembre 2017, il fuoriclasse argentino sarebbe stato invogliato a lasciare la Catalogna con un’offerta di 250 milioni netti in cinque anni, più un bonus di altri 50 milioni al padre.
Inoltre, il City avrebbe ovviamente pagato la clausola di 250 milioni. Le trattative, sarebbero avvenute tra il Ceo del club inglese, Ferran Soriano e Jorge Messi. In totale, tasse incluse, la vertiginosa offerta del City sarebbe stata di 755 milioni di euro. A spingere l’entourage di Messi a valutare l’offerta, scrive ‘El Mundo’, sarebbe stata la crisi politica scatenatasi in Catalogna, con la ventilata e immaginaria uscita del Barcellona dalla Liga.

Previous La realtà virtuale vince l'isolamento
Next CASA BIANCA , NUOVO VERTICE TRA TRUMP E KIM JONG-UN

L'autore

Può piacerti anche

Sport

NAPOLI , LE PAROLE DI ALLAN :”VOGLIAMO FARE UN GRANDE FINALE DI STAGIONE !TESTA ALLA PROSSIMA PARTITA “

“Mancano 9 partite e vogliamo disputarle alla grande!Adesso però c’è da proseguire il cammino e dobbiamo migliorare ciò che abbiamo sbagliato in qualche ultima gara” . Cosi si è espresso

Sport

Gigi Cagni a Radio Club 91: “Il Napoli deve essere cinico. La risalita della Juventus? E’ anche demerito delle altre squadre”

Gigi Cagni, ex allenatore tra gli altri di Empoli e Salernitana, ha parlato a Radio Club 91, nel corso di Globuli Azzurri, in onda dal lunedì al venerdì dalle 16

Sport

AL VIA IL PROCESSO PER LA MORTE DI CIRO ESPOSITO, MA È SUBITO RINVIO AD OTTOBRE

Ha preso il via stamane, nell’aula bunker di Rebibbia, il processo per la morte di Ciro Esposito, il giovane tifoso napoletano ucciso durante gli scontri avvenuti a maggio dello scorso

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi