Call of Papers: Iscrizioni entro il 13 settembre 2019

Il Climate Change, l’emergenza del clima che stiamo vivendo, a partire dal surriscaldamento del Pianeta, farà da tema conduttore della 7^ Conferenza Nazionale Passivhaus.

Si riaccendono i motori dell’evento scientifico e divulgativo sull’edilizia sostenibile, promosso dall’Istituto di ricerca Passivahus Italia che quest’anno ha una collocazione ancora più strategica, sia a livello tematico che geografico. Ad ospitare il grande evento sarà infatti Restructura il salone-evento dedicato all’architettura sostenibile e all’edilizia presso il Lingotto Fiere di Torino (14-19 novembre), che quest’anno in particolare pone l’accento sui temi riqualificazione, recupero e ristrutturazione

La Conferenza Nazionale Passivhaus si svolgerà giovedì 14 novembre 2019, nel giorno d’apertura di Restructura, rappresentando un’occasione di incontro e confronto tra professionisti ma anche di apprendimento sul tema degli edifici a basso consumo con particolare riferimento allo standard costruttivo internazionale Passivhaus. Il programma della conferenza è in via di definizione ma intanto inizia il countdown per iscriversi alla Call For Papers di cui è on line il Bando CFP 2019.

L’iniziativa, collaterale ma non meno importante ai fini della divulgazione scientifica, è voluta dall’Istituto nazionale di ricerca Passivhaus Italia per raccogliere e diffondere al largo pubblico testimonianze e progetti – di ricerca e di innovazione – dedicati al tema dell’efficienza energetica degli edifici con riferimento al protocollo internazionale Passivhaus, spaziando e inglobando tematiche attuali: dal cambiamento climatico agli obiettivi dello sviluppo sostenibile di Agenda 2030.

Previous Vietri in scena: la straordinaria Orchestra sinfonica Mozart in Villa comunale a Vietri sul Mare
Next Bollino nero su strade vacanze il 3 e 10 agosto

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

IL CAPORALATO DEL WELFARE DAI COLLETTI BIANCHI

Man mano che arretra il pubblico, nel garantire servizi di assistenza e cura per le persone anziane e disabili, il carico ricade sulle famiglie, che devono accollarsi l’onere della cura

Officina delle idee

Presentata al comune di Salerno la IV Stagione Mutaverso Teatro

È stata presentata a Salerno, nella Sala del Gonfalone di palazzo di città, la IV Stagione Mutaverso Teatro, ideata e diretta da Vincenzo Albano, di Erre Teatro, vero e proprio

Officina delle idee

NAPOLI: UN PUNTO DI VISTA INEDITO E ALTERNATIVO SUL PIU’ GRANDE OSPEDALE DEL MEZZOGIORNO

Un punto di vista “inedito e alternativo” sul più grande ospedale del Mezzogiorno d’Italia, che vede il  Cardarelli di Napoli come nessuno lo ha mai visto. Verrà presentato, domani,  mercoledì 10

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi