CAMPANIA :BOOM DI TURISTI TRA NAPOLI, SALERNO E LE COSTIERE”

E’ difficile in queste ore trovare una camera libera per trascorrere il Capodanno a Napoli, Salerno e le due Costiere Amalfitana e Sorrentina, ma anche sulle isole si assottiglia la possibilità di trovare pernotti a prezzi modici.  Così spiega il sondaggio eseguito dall’Osservatorio Turistico Extralberghiero dell’Abbac che tiene  costantemente i flussi turistici nelle strutture ricettive mediante contatti diretti con gestori e agenzie. I maggiori portali di prenotazione online danno già oltre il 95% su tutte le tipologie ricettive a Napoli  dove sono al completo gran parte delle piccole strutture, da bed and breakfast, ad affittacamere come gettonatissimi sono gli appartamenti. Ingenito, presidente Abbac, dichiara che: “Riteniamo fondamentale che gli enti preposti evitino sorprese per il trasporto pubblico, garantendo corse e servizi durante il periodo festivo, eventuali scontri sindacali o blocchi ferroviari di Circum, Cumana e Metropolitana non verrebbero compresi dai turisti . Serve una regia condivisa che vada oltre le sigle e  posizioni di antagonismo e che garantisca operatori e viaggiatori”. Intanto anche il salernitano gode delle buone prospettive turistiche del periodo, si registrano trend positivi per l’area a nord e a sud di Salerno con un buon traino per i Comuni vicinori della Costiera Amalfitana come Vietri sul Mare e Cetara. Amalfi resta regina di inverno come Atrani e Positano, in molti stanno prenotando in queste ore camere ancora disponibili anche con prezzi al di sopra della media stagionale. Anche oltre i 150 euro in alcuni casi per trascorrere un pernotto ad Amalfi. In Penisola Sorrentina è boom di prenotazioni  nei b&b ed affittacamere di Sorrento, Massa Lubrense, Sant’Agnello, Piano, Meta e Vico Equense.I prezzi oscillano dagli 80 ai 120 euro per una camera nel centro di Sorrento ed anche in Penisola.

Previous FORMULA UNO ,NASCE LA NUOVA FERRARI!
Next MORIRE DI CARCERE E IN CARCERE. UN CONVEGNO SULLA SALUTE MENTALE NELLE CARCERI CAMPANE, ORGANIZZATO DAL GARANTE REGIONALE DEI DETENUTI

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

La piccola Noemi è fuori pericolo

  Finalmente, da poche ore si respira un’aria di festa e serenità dopo la notizia arrivata dall’ospedale Santobono. La piccola Noemi è fuori pericolo. Ricordiamo, che la piccola Noemi, ferita in

ultimissime

Terremoto, appello dell’Avis di Rieti: urge sangue di tutti i gruppi

“A causa del terremoto avvenuto questa notte urge sangue, di tutti i gruppi sanguigni. Dalle 8 alle 11, all’ospedale ‘De Lellis’ di Rieti”. E’ quanto pubblicato sulla pagina Facebook dell’Avis

ultimissime

CENTRO DESTRA:UFFICIALIZZATA LA COMPOSIZIONE DELLA COMPOSIZIONE A QUATTRO:FORZA ITALIA, LEGA, FRATELLI D’ITALIA E QUARTO POLO.

“Ufficializzata la composizione della coalizione a quattro con Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia e quarto Polo. Tra le decisioni di oggi anche quella di costituire due delegazioni comuni, che si

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi