CANCRO AL PANCREAS, UNA MOLECOLA DELLA CANNABIS AIUTA A SOPRAVVIVERE ALLA MALATTIA

Da un composto della cannabis nuove speranze contro il cancro al pancreas: uno studio sui topi ha dimostrato infatti che una molecola della cannabis – il cannabidiolo – insieme alla chemio triplica la sopravvivenza degli animali.

“Si tratta di un risultato degno di nota – afferma l’autore principale del lavoro, Marco Falasca dell’ateneo londinese -. Abbiamo visto che topi con cancro al pancreas sopravvivono quasi tre volte di più se una sostanza estratta dalla cannabis si aggiunge al loro trattamento chemioterapico (Gemcitabina)”. Il cannabidiolo è già approvato per l’uso clinico, rileva, “e ciò significa che potremo rapidamente passare ai test clinici su pazienti. Se riusciremo a replicare gli stessi risultati sulle persone, il cannabidiolo potrebbe entrare in uso quasi immediatamente senza dover aspettare i tempi tecnici di approvazione di ogni nuovo farmaco da parte delle autorità regolatorie”.

Previous MotoGp, Rossi: "In Austria cercheremo podio"
Next SARNO. I TRENI PASSANO ANCHE CON IL PASSAGGIO A LIVELLO ROTTO

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

IL LICEO MAZZINI DI NAPOLI AL JOB&ORIENTA

Si sta svolgendo a Verona, è iniziata ieri e terminerà nel pomeriggio di oggi, la rassegna Job Orienta 2016, il cui filo conduttore in questa occasione è Imparare lavorando in

ultimissime

Mattarella ricorda le vittime della Thyssenkrupp 10 anni dopo

“Ogni morte sul lavoro è una perdita irreparabile per l’intera società”. Così il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha iniziato il discorso in memoria dei 7 operai delle acciaierie Thyssenkrupp di Torino,

ultimissime

GENTILONI IN CINA, SI PARLA DI PORTI, INDUSTRIE E CONNETTIVITA’

La Cina e l’Italia si stringono la mano.  “Ci auguriamo che il G7 possa svolgere un ruolo costruttivo e favorire un clima positivo” Xi Jinping si rivolge verso Paolo Gentiloni

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi