Captain Tsubasa, in arrivo la versione Android e iOs del manga di Yoichi Takahashi

A dicembre arriva sui dispostivi Android e iOs un gioco dedicato al famoso manga e anime “Captain Tsubasa” (da noi chiamato Holly e Benji). il gioco si chiamerà “Captain Tsubasa: Dream Team”. Infatti tutti gli utenti che scaricheranno l’App avranno la possibilità di creare la propria “squadra dei sogni” composta dai personaggi storici della serie: ovvero Oliver Hutton, Mark Lenders, Benji Price, i Fratelli Derrick e tanti altri personaggi per provare a vincere contro gli Utenti di altri Paesi del Mondo oppure sfidare i propri amici nella modalità “Globale” oppure semplicemente sfidare il computer. Il gioco sarà distribuito in più di 130 paesi e supporterà sei lingue compreso l’italiano.

Inoltre da ieri era possibile pre-registrarsi al gioco (attraverso i canali ufficiali Facebook e Twitter) per poi “ottenere” una carta “Tsubasa SSR” e “25 DreamBall” (monete virtuali del gioco); Sempre su uno dei due canali social ufficiali (Twitter esattamente) se si “ritwitta” uno degli ultimi post pubblicati della pagina, si può avere la possibilità di essere scelto come vincitore per ricevere poi una t-shirt o un’illustrazione originale del “padre” del famoso manga apparso per la prima volta negli anni ’80, ovvero Yoichi Takahashi. Il gioco è stato sviluppato dalla nota Azienda giapponese che produce applicazioni per smartphone “Klab”. Il gioco sarà totalmente gratuito (anche se si potranno fare degli acquisti all’interno del gioco).

Passando invece a dare un piccolo sguardo alla parte “grafica” del gioco, esso avrà tonalità che ricorderanno una delle serie manga dello stesso, più precisamente la serie denominata “Captain Tsubasa Road to 2002” (poi adattata in anime e uscito in Italia con il nome di “Holly e Benji Forever”) come si può vedere in alcuni video a parsi in rete. Il gioco funziona così: Il videogiocatore avrà sì la possibilità di “creare una squadra”, ma sarà solo un semplice “spettatore” (anche se in più occasioni l’utente “influenzerà” il suo stesso giocatore decidendo di far passare la palla a un compagno, dribblare l’avversario o altro ancora). Ma comunque sia il giocatore potrà rivivere durante la partita gli storici “Tiro della tigre”, “la catapulta infernale” e “il tiratore del Falcone”. Insomma il gioco che uscirà a dicembre (anche se non si conosce ancora la data ufficiale) sarà un “classico” gioco di ruolo e farà riemergere tanti bellissimi ricordi legato ai due protagonisti principali di uno dei manga calciatici più famosi.

Quindi questo gioco sarà un ottimo “passatempo”, ma sopratutto un ‘ottima attesa, per quando poi usciranno le nuove avventure dei personaggi simbolo della serie in occasione dei Mondiali di Russia 2018 come lo stesso Mangaka Takahashi aveva annunciato quasi due anni fa (agosto 2016). Ma non si sa se i “nuovi episodi” usciranno qualche mese prima dell’inizio dei Campionati del Mondo oppure usciranno una settimana prima dello stesso evento dato che ad oggi non ci sono stati ancora aggiornamenti. Vabbè pazienza, vorrà dire che fino ad allora, ci divertiremo con questo gioco che in Giappone è stato tanto acclamato tanto da aver avuto ben 4 milioni di download! Allora non ci resta che aspettare (speriamo almeno fino ai primi di dicembre) per giocare e rivivere i grandi momenti della nostra infanzia!

 

 

Previous NAPOLI-SHAKHTAR DONETSK: 3-0.GLI AZZURRI SPERANO E SFIORANO LA PERFEZIONE. INSIGNE INCANTA IL SAN PAOLO!
Next NAPOLI-SHAKHTAR DONETSK,LE DICHIARAZIONI POST GARA DI SARRI :"ABBIAMO OFFERTO UN'OTTIMA PRESTAZIONE! INSIGNE ,UN GIOCATORE DI LIVELLO INTERNAZIONALE"

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

“Oltre le mura” è alle battute finali. Ultimo giorno del Laboratorio di Scrittura creativa con i detenuti della Casa Circondariale di Arienzo

Evento di chiusura del Laboratorio di Scrittura creativa con i detenuti della Casa Circondariale di Arienzo (CE) nell’ambito del programma “Oltre le mura” organizzato dal Garante delle persone detenute della

Approfondimenti

Facebook-Apple, hanno una ‘lite’ sulla privacy

Alta tensione fra Apple e Facebook sulla privacy. Il social media rimuove dall’App Store la sua applicazione per la sicurezza Onavo Protect perché in violazione delle nuove norme sulla tutela

Approfondimenti

I MITI DI NAPOLI , IL PINO DI POSILLIPO : L’ALBERO PIU’ FAMOSO D’ITALIA

E’ stato per anni l’albero più famoso al mondo, quello più fotografato e ritratto nei dipinti di illustri artisti. E’ il pino di Posillipo l’albero che ha accompagnato i ricordi

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi