Carcere: Conams, preoccupano mutamenti rapporti gerarchici in merito a nuove disposizioni su direttori e comandanti reparto

Il Coordinamento nazionale dei magistrati di sorveglianza (Conams), in occasione dell’Assemblea annuale del 15-16 novembre 2019, “prende atto del progetto contenuto nello ‘Schema di decreto legislativo in materia di revisione dei ruoli delle Forze di polizia’, attualmente sottoposto al vaglio delle competenti Commissioni parlamentari per i prescritti pareri”, ma “esprime tuttavia preoccupazione in merito alle disposizioni finalizzate a mutare il rapporto tra i Direttori degli istituti e i Comandanti di reparto (che abbiano la qualifica di ‘primo dirigente’) da gerarchico a soltanto funzionale, attribuendo la gestione della sicurezza unicamente al Comandante primo dirigente, così rischiando di alterare gli equilibri stabiliti nell’ordinamento penitenziario, che vuole nel Direttore la figura di coordinamento di tutte le aree operative all’interno dell’istituto”. Il Conams, che “condivide la necessità di riorganizzazione delle Polizia penitenziaria nell’ottica di migliorarne la progressione in carriera e di qualificarne l’attività, ed in particolare apprezza la stabilizzazione della fattiva collaborazione della stessa in ogni ufficio e tribunale di sorveglianza, che già è da tempo avviata con proficui risultati”, ed “auspica di poter essere ascoltato nelle sedi competenti per poter fornire il proprio contributo di conoscenza ed esperienza, anche in forza dell’obbligo di vigilanza sull’organizzazione degli istituti” attribuito alla magistratura di sorveglianza. (ANSA).

Previous Italia-Armenia 9-1, quella di Mister Mancini è una nazionale da Dieci. Sono 10 vittorie su 10
Next Manovra, Di Maio ribadisce: "Quota 100 non si tocca"

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

Spaccatura a Palazzo Madama:il Senato decide sul calendario. Conte in aula il 20 agosto, Salvini minaccia di ritirare i ministri

La crisi di governo arriva in Senato ed è subito scontro sul calendario. La conferenza dei capigruppo ha fissato per martedì 20 agosto le comunicazioni del premier Giuseppe Conte e il conseguente voto sulla mozione di sfiducia della

ultimissime

Zingaretti: “Pd unito, al Colle per verifica governo di svolta per la legislatura,in discontinuità col precedente.”

Nicola Zingaretti ha ricevuto dalla direzione del Pd il mandato a aprire una trattativa per verificare la possibilità di “un governo di svolta per la legislatura”, in “discontinuità” col precedente. Il

ultimissime

NAPOLI-GENOA :1-0 . GLI AZZURRI VINCONO UNA PARTITA FONDAMENTALE E ACCORCIANO SULLA JUVE.

Ricomincia la cavalcata allo Scudetto del Napoli di Maurizio Sarri! Al San Paolo , gli azzurri s’impongono per 1-0 contro il Genoa di Ballardini ,grazie alla decisiva rete di Albiol

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi